Dom. 03 Lug. 2022
HomeBreaking NewsSesto San Giovanni, "Ci piace la politica delle cose concrete"

Sesto San Giovanni, “Ci piace la politica delle cose concrete”

Reunion di politici e amministratori del centro destra nella sede di Cinifabrique alla vigilia delle imminenti elezioni. Il dialogo con i giovani, i risultati ottenuti. Centro destra compatto per dare risposte concrete alla gente

“Noi con l’Italia è presente con le sue liste a sostegno dei sindaci candidati del centro destra. Questa è la grande opportunità per il centro destra di dimostrarsi forza di governo, coalizione unita, ma, ancora di più, dimostrare che la politica o è responsabilità, merito e concretezza, oppure fa allontanare i cittadini”.
Così Maurizio Lupi, presidente di Noi con l’Italia, che in settimana è passato da Cinisello Balsamo, presso la sede di Cinifabrique, per un dialogo con altri politici, amici e ragazzi dell’associazione.

Fra i vari argomenti trattati, anche il lavoro, con un messaggio indirizzato al referente dei 5 Stelle: “A Conte evidentemente sfugge che il lavoro lo danno e lo creano le imprese. Il reddito di cittadinanza è una forma di assistenzialismo che offende e mortifica i lavoratori e il concetto stesso di lavoro. Per questo serve abolirlo immediatamente per liberare la domanda di lavoro sul mercato. Certo, gli stipendi devono essere più alti ma la ricetta non può essere un salario minimo definito da una legge su cui, peraltro, non sono favorevoli neanche molti sindacati. Quello che serve è una immediata detassazione dei redditi da lavoro”.

All’incontro sono intervenuti anche l’onorevole Alessandro Colucci di Noi con l’Italia,  Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto, Gianmaria Paolo Vincelli, consigliere comunale sestese e presidente prima commissione Consiliare, Riccardo Visentin, assessore con deleghe a Centralità della persona, Famiglia, Terzo settore, del Comune di Cinisello Balsamo e Leonardo De Feo, segretario cittadino di Noi con l’Italia, Umberto Stradella, coordinatore giovani di Noi con l’Italia.

Nell’imminenza del prossimo appuntamento elettorale, l’incontro  è stata l’occasione per fare il punto sulle azioni intraprese: “La squadra ha funzionato – ha ricordato Di Stefano – abbiamo raggiunto parecchi obiettivi, partendo dall’essere riusciti a sanare un bilancio catastrofico ereditato dalla precedente amministrazione”.

“Rilanciamo il quartiere Rondinella”

Una compagine che si propone per le soluzioni concrete, pragmatiche per venire incontro ai bisogni reali della gente: “E’ freschissima la notizia di aver creato su mia proposta – spiega Gianmaria Paolo Vincelli –  un parcheggio di 40 posti striscia bianca su via Podgora a Sesto, in direzione di Cinisello Balsamo. Chi vive nella zona è molto contento perché abbiamo risolto una necessità assai sentita”.  “E proprio ieri – aggiunge Vincelli – con il Sindaco – abbiamo inaugurato il Centro Aggregativo Multifunzionale in zona Rondinella. Promessa mantenuta in viale Matteotti 468, ex quartiere 2. il Centro Cam Rondinella tornerà ad essere un luogo con funzioni civiche e di pubblica utilità per i nostri anziani, i giovani e le famiglie. E’ un ulteriore tassello al rilancio del quartiere Rondinella, la possibilità di vivere con maggiore fiducia il territorio”.

 

ARTICOLI CORRELATI