Dom. 23 Gen. 2022
HomeBreaking NewsAl Breda il punticino che non serve a nessuno

Al Breda il punticino che non serve a nessuno

Finisce 1 a 1 il match fra i penultimi e gli ultimi della graduatoria. La vittoria sarebbe stata preziosa per entrambe le squadre, ma il gioco non decolla e occorre accontentarsi

La vittoria al Breda proprio non vuole arrivare nemmeno contro la squadra in fondo alla classifica. Per la Pro il modulo 4-4-2, un buon avvio della Giana che però non trova la via del gol. Al 17′ il primo episodio significativo della partita. Giro palla della Giana che coinvolge Zanellati, Grandi va in pressing alto e il portiere biancoazzurro nel tentativo di rinviare lo colpisce sulla schiena. La palla si ferma e l’attaccante della Pro l’appoggia in rete. E’ l’1-0.  Poi la squadra di casa impone il suo gioco sino al termine del primo tempo.

Ripresa favorevole alla Giana, più propositiva e pimpante della squadra avversaria. Perna lascia correre Palazzolo, che apre per Vono. Cross sul secondo palo respinto dai difensori di casa. La sfera rotola sui piedi di Perico, un rimbalzo e poi un calcio. Il pallone sfiora la traversa prima di entrare nella rete.

Nelle fasi finali entrambe le squadre sperano di raccogliere qualcosa in più, ma la gara non decolla. Mister Banchieri tenta le carte Buongiorno e Marchesi al posto di Grandi e Capelli, ma la partita finisce in parità.

Il campionato di Lega Pro riprenderà il 9 gennaio con la Pro Sesto impegnata a Vercelli.

Per gli amanti delle statistiche e dei numeri:

200 spettatori
600 euro di incasso
180 abbonati

Pro Sesto – Giana Erminio 1-1 (1-0)

Marcatori: 17′ Grandi (P), 53′ Perico (G).

Pro Sesto (4-4-2): Del Frate; Maldini, Caverzasi, Della Giovanna, Mazzarani; Capelli (68′ Marchesi), Gattoni, Gualdi, Scapuzzi; Capogna (85′ Cerretelli), Grandi (68′ Buongiorno). (Bagheria, Serra, Marzupio, Lucarelli, Motta, Ferrero). All. Banchieri

Giana Erminio (4-3-3): Zanellati; Perico, Magli, Gulinelli, Magri; Pinto (46′ Ferrari), Palazzolo (75′ Cazzola), Panatti; Vono (89′ Colombini), A. Corti, Perna (76′ Caferri). (Avogadri, Casagrande, Carminati, Ferrari, Piazza, Bonalumi, Acella, Pirola, Colombini). All. Contini

Arbitro: Baratta di Rossano (assistenti Parisi e Barberis). Quarto ufficiale: Toro
Note: giornata fredda, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Caverzasi (P) e Palazzolo (G). Recupero: 0’+3′.

ARTICOLI CORRELATI