Dom. 23 Gen. 2022
HomeAppuntamentiCormano, dalle scuole del territorio gli auguri di Natale arrivano sugli striscioni

Cormano, dalle scuole del territorio gli auguri di Natale arrivano sugli striscioni

L'iniziativa ideata per vivere l'attesa della festa

La città di Cormano si colorerà di uno striscione del tutto particolare per celebrare l’attesa del Natale. Si chiama infatti “Uno striscione come augurio in città” l’iniziativa lanciata dal Comune insieme a un gruppo di volontari, che avrà come protagonisti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del territorio, chiamati a mettere in campo la propria creatività sul tema natalizio.

Il Comune ha provveduto in questi giorni a distribuire alle scuole medie, elementari, materne e nidi di Cormano le lenzuola, consegnandole a ciascuna classe.
Ogni alunno sarà invitato insieme alla propria classe e con il supporto degli insegnanti a dipingere, colorare, disegnare il lenzuolo con una rappresentazione del Natale, a partire dal tradizionale presepe, oppure personalizzandolo con il proprio augurio, o con un desiderio, una speranza, o ancora con la richiesta di un dono, non solo per se stessi ma soprattutto per i loro amici, per le famiglie e per l’intera comunità: un pensiero semplice, ma “solidale” e condiviso sul Natale in arrivo.

L’iniziativa ha carattere volontario ed è stata proposta a tutte le classi del territorio di Cormano che, dopo aver espresso la loro creatività sulle lenzuola, le riconsegneranno ai volontari che provvederanno al ritiro. A questo punto le lenzuola elaborate, cucite in un unico striscione dai volontari, saranno esposte in un luogo adeguato, che verrà individuato in base al numero di striscioni realizzati, in modo tale da poter essere visionate da più persone possibili.

“Ringrazio fin da ora tutte le classi che aderiranno all’iniziativa cogliendo lo spirito del Natale e il desiderio di condivisione con la comunità – spiega l’assessore Daniela Manzulli, con delega alle Politiche educative, scuole e asili, politiche giovanili -. Desidero anche ringraziare tutti i volontari che coadiuveranno l’amministrazione in questa iniziativa e in particolare il Centro Anziani “Ernani Santinelli” per il fondamentale supporto nella fase di igienizzazione di tutte le lenzuola, che sono state trattate con apposito macchinario ad ozono prima di essere consegnate alle classi”.

 

ARTICOLI CORRELATI