Sab. 16 Ott. 2021
HomeAttualitàCormano, tentano di vendere abusivamente orologi: sanzionati e merce sotto sequestro

Cormano, tentano di vendere abusivamente orologi: sanzionati e merce sotto sequestro

Nella mattinata di sabato 9 ottobre alcuni agenti della Polizia Locale, nell’ambito delle attività di presidio e controllo del territorio, hanno sorpreso due individui intenti ad effettuare attività di tentata vendita di orologi, all’intersezione tra le vie Leopardi ed Europa nell’ area esterna a quella in cui si svolge il mercatino dell’usato.

Una delle due persone è stata trovata in possesso di tre orologi pregiati, uno dei quali in oro, e di un bracciale in oro bianco mentre l’altra, già sorpresa precedentemente in altro controllo a svolgere la medesima attività, era in possesso di tre orologi di importanti marche. Oltre all’emissione di pesanti sanzioni amministrative, che ammontano a 3000 euro, gli agenti di Polizia Locale hanno provveduto al sequestrato della merce per ulteriori indagini. Il comando procederà ad approfonditi controlli sulla merce posta in vendita al fine di verificarne la provenienza, anche in considerazione del fatto che, all’arrivo del personale in borghese, uno dei soggetti ha cercato di consegnare ad un’altra persona uno degli orologi poi sottoposti a sequestro per occultarlo agli agenti, sollevando il sospetto che possa trattarsi di merce di provenienza illecita.

Già nel luglio dello scorso anno la Polizia Locale di Cormano aveva individuato e sciolto un capannello di quattro individui tra cui era stato identificato un soggetto che esercitava abusivamente l’attività di vendita di orologi, procedendo alla confisca della merce che era poi risultata rubata: da qui, il sequestro penale della merce e il deferimento del responsabile alla Procura della Repubblica per il reato di ricettazione.

“Abbiamo la volontà di agire attivamente per tutelare il nostro territorio e i nostri cittadini da individui che operano nel sottobosco del malaffare – ha dichiarato il sindaco Magistro – e la nostra Polizia Locale opera al massimo delle proprie possibilità per far sì che la nostra città sia luogo dove l’illegalità non trova spazio”.

ARTICOLI CORRELATI