Dom. 24 Ott. 2021
HomeBreaking NewsPro Sesto, la partenza è in salita

Pro Sesto, la partenza è in salita

Sconfitta 1 a 0 a Gorgonzola. Partita equilibrata decisa da un rigore nel finale

Esordio sfortunato per i ragazzi mister Filippini che sono superati a 5’ dal termine da un rigore messo a segno da Alessandro Corti. Gara equilibrata sin dalle battute iniziali: la Pro Sesto ha attraversato i momenti migliori della partita nella seconda metà del primo tempo ed ha avuto nella ripresa una grande occasione per sbloccare il punteggio, ma Scapuzzi ha trovato la guardia pronta di Zanellati. Un errore difensivo ha portato alla concessione del rigore a favore dei padroni di casa e Corti non si è lasciato sfuggire l’occasione.

GIANA ERMINIO – PRO SESTO 1-0 (0-0)

GIANA ERMINIO (3-5-2) – Zanellati; Perico, Bonalumi, Carminati; Vono (46’ Colombini), Pinto, Cazzola (83’ Messaggi), Palazzolo (46’ Ferrari), Magli; Perna (77’ Tremolada), Corti A. (93’ Corti N.) (Avogradi, Casagrande, Piazza, Gulinelli, Acella, D’Ausilio) All. Brevi.

PRO SESTO (3-5-2) – Del Frate; Maldini, Caverzasi, Pecorini; Ghezzi, Gattoni, Marchesi (88’ Giubilato), Brentan (57’ Gualdi), Lucarelli (88’ Gianelli); Scapuzzi (75’ Bongiorno), Grandi (75’ Capelli) (Bagheria, Mazzarani, Della Giovanna, Marzupio, Kone, Parrinello, Cerretelli) All. Antonio Filippini.

Arbitro: sig. Di Cicco di Lanciano (Spataro – Barbiero).

Marcatori: 85’ rig. Corti A.

Recupero: 1’+ 0’

Ammoniti: Pinto (G), Perico (G), Scapuzzi (PS), Carminati (G), Marchesi (PS).

ARTICOLI CORRELATI