Sab. 24 Lug. 2021
HomeAttualitàCinisello Balsamo, da settembre i certificati anche in edicola

Cinisello Balsamo, da settembre i certificati anche in edicola

importante novità

A settembre a Cinisello Balsamo sarà possibile richiedere un certificato in edicola.
Giovedì, 8 luglio, la Giunta Comunale ha approvato la convenzione con SI.NA.G.I. Sindacato Giornalai d’Italia che si è reso disponibile a garantire attraverso le edicole, nei limiti previsti dalla legge, l’attività di rilascio di alcuni certificati con timbro digitale, propri o di altra persona, mediante il servizio online.

“Notevoli i vantaggi che deriveranno dalla sottoscrizione della convenzione – afferma il Sindaco Ghilardi, con delega all’Anagrafe. Questo servizio innovativo permetterà di avere sportelli anagrafici di quartiere decentrati: dei punti di prossimità importantissimi soprattutto per i quartieri più distanti dal centro dove ha sede l’anagrafe. Sarà sicuramente di ausilio alle persone che hanno poca dimestichezza con la tecnologia o non hanno la SPID che permette di ottenere i certificati comodamente da casa, allenterà la pressione sugli uffici stessi che hanno dovuto ridurre l’affluenza di pubblico a causa del COVID. Sono sicuro che i cittadini apprezzeranno tantissimo questa innovazione”.

Sul territorio di Cinisello Balsamo alcuni edicolanti si sono resi disponibili, a partire dal mese di settembre, a erogare questo servizio comprendendone appieno l’utilità. I prossimi mesi lavoreremo per interfacciare i sistemi informatici e per garantire una idonea formazione agli edicolanti – dichiara Amilcare Digiuni del SI.NA.G.I.

Iniziativa utile, però mancano bancomat  e uffici postali a S. Eusebio e Borgomisto

Un provvedimento importante, perché effettivamente si va verso la direzione di annullare alcune distanze fra chi abita in centro e chi risiede in altri quartieri della città. Purtroppo, però, non mancano ancora i disagi di alcuni cittadini, soprattutto anziani, che abitano nelle zone più periferiche di Cinisello Balsamo. Si pensi, per esempio, alla mancanza del servizio Bancomat nei quartieri S. Eusebio e di  Borgomisto. Manca anche un Ufficio Postale. Il Sindaco si è occupato del problema, ma non sembra sia ancora arrivata la soluzione.

 

 

ARTICOLI CORRELATI