Mar. 26 Ott. 2021
HomeNord MilanoLa ciclabile da sogno da Milano a Monza

La ciclabile da sogno da Milano a Monza

ULTIMO CHILOMETRO. SPECIALE GIRO 2021

Non a tutto piacciono. Sono le ciclabili: se costruite male creano più danni che vantaggi. C’è un progetto che potrebbe mettere d’accordo un po’ tutti. Si tratta del lungo parco lineare con una ciclovia pensata per unire Milano e Monza, passando per Sesto San Giovanni (Milano). È il progetto di Mi-Mo, una greenway metropolitana che andrebbe a promuovere mobilità green, sostenibilità e riqualificazione urbana. (Nella foto di apertura la Villa Reale di Monza).

Se dovesse vedere la luce il piano creerebbe un corridoio verde di 15 chilometri tra il capoluogo lombardo e Monza, tra prati fioriti, alberi, una pista ciclabile e corsie preferenziali per il trasporto pubblico.  Nel 2020 il progetto era stato presentato da  era stata Bikenomistsocietà specializzata in comunicazione e consulenza sui temi della bicicletta; in seguito alcune aziende con sede nel quartiere Bicocca avevano rilanciato il progetto.

Ispirata al parco lineare Turia di Valencia, MiMo secondo le previsioni potrebbe essere ultimata nel 2030 arrivando a cambiare la vita di almeno 75mila residenti nel territorio che attraverserebbe. Inoltre, la greenway metropolitana avrebbe un forte impatto su problematiche ambientali come le emissioni di Co2, gli allagamenti e le isole di calore, che contribuirebbe ad attenuare, contrastando al contempo il degrado. L’idea è di piantare 5mila alberi, con l’obiettivo di assorbire mille tonnellate di anidride carbonica ogni anno. La presenza della ciclovia riqualificherebbe i quartieri attraversati aumentando il valore delle abitazioni adiacenti.

 

ARTICOLI CORRELATI