Lun. 21 Giu. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello Balsamo, la Lista Civica "La nostra Città Sviluppo Solidarietà" correrà da...

Cinisello Balsamo, la Lista Civica “La nostra Città Sviluppo Solidarietà” correrà da sola alle prossime Amministrative

Condivide i valori della maggioranza, ma troppe sono le critiche che si sente di muovere all’attuale governo della città. così la Lista Civica “La nostra Città Sviluppo e Solidarietà” decide di presentarsi da sola alle prossime elezioni amministrative del 2023.

Il 12 maggio 2021 la delegazione di questa realtà, guidata dal Coordinatore Roberto Mastromatteo, ha incontrato il Sindaco e i responsabili locali delle forze politiche che compongono la maggioranza in Consiglio Comunale per confrontarsi sull’ipotesi di un ingresso della Lista Civica nella coalizione che sostiene l’attuale Amministrazione, ma sono maturate nel tempo considerazioni che portano in tutt’altra direzione.

“Riteniamo che al netto delle oggettive difficoltà del momento – spiega una nota della realtà politica cinisellese – , i risultati ottenuti da questa Giunta non rispondono agli impegni elettorali assunti e sono al di sotto delle aspettative dei cinisellesi: viabilità, opere pubbliche, illuminazione, pulizia stradale, raccolta rifiuti, ambiente, aree verdi, periferie poco attenzionate, sono solo alcuni dei tanti temi che non hanno ricevuto risposte adeguate, cui si aggiungono le scelte politiche inerenti alla rimodulazione della Tari e dell’addizionale comunale, che per taluni aspetti non ci hanno pienamente convinto”.

“Con l’occasione – prosegue la nota –  abbiamo inoltre espresso perplessità sull’attuale campagna di comunicazione dell’amministrazione, recepita da gran parte dei cittadini come ridondante e prevalentemente concentrata su piccoli interventi di routine, oltre che completamente incentrata sulla persona del Sindaco”.  La nota prosegue con altre considerazioni come
“la nostra insoddisfazione sull’attuale gestione di Nord Milano Ambiente, che sino ad oggi non ha portato alcun miglioramento nella qualità dei servizi offerti e nel presidio del territorio”.

“Per queste ragioni, – conclude la nota – pur condividendo parte dei valori che uniscono la maggioranza, su mandato del Consiglio Direttivo, la delegazione della Lista Civica “La nostra Città Sviluppo e Solidarietà” ha chiarito l’indisponibilità a perseguire un percorso politico comune a questo punto della legislatura. Ciò premesso, in tale circostanza, la delegazione ha comunicato la decisione di presentarsi alle prossime elezioni amministrative del 2023 autonomamente, al di fuori degli schieramenti di centro destra e di centro sinistra.
Le ragioni di un percorso distinto dall’attuale coalizione di maggioranza saranno oggetto di un confronto costante con la cittadinanza, alla quale presenteremo le nostre proposte, alcune delle quali già sottoposte all’ attuale Amministrazione, che ancora oggi, dopo otto mesi, non hanno trovato né riscontro né interesse”.

 

 

ARTICOLI CORRELATI