Lun. 27 Set. 2021
HomeAttualitàCologno Monzese, al via la campagna “Vuoi il mio posto? Prendi la...

Cologno Monzese, al via la campagna “Vuoi il mio posto? Prendi la mia disabilità ”

“Vuoi il mio posto? Prendi la mia disabilità! “. Recitano questo slogan i 20 cartelli installati nei pressi degli stalli di sosta destinati ai cittadini con disabilità nell’ambito della campagna di sensibilizzazione avviata in questi giorni nel Comune di Cologno Monzese.

La campagna, che fa seguito ad una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale, ha l’obiettivo di contrastare la pratica irrispettosa e violenta dell’utilizzo improprio dei parcheggi riservati alle persone con disabilità. Un piccolo ma significativo passo in avanti: “Si tratta di una battaglia di civiltà che tutti devono rispettare – spiega il sindaco Angelo Rocchi – e segue le previsioni della convenzione delle Nazioni Unita sui diritti delle persone con disabilità in tema di accrescimento della consapevolezza e di contrasto alle pratiche dannose nei loro confronti”.

Nel corso degli ultimi anni, fanno sapere dal Comune, i controlli da parte della Polizia Locale sono aumentati con l’obiettivo di contrastare questo fenomeno e tra il 2018 e il 2020 sono state elevate 803 sanzioni per parcheggi abusivi sugli stalli di sosta riservati alle persone con disabilità. “Quest’azione, inoltre, va ad aggiungersi a una serie di interventi sistematici per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici pubblici, nelle scuole e sull’intero territorio”, conclude Rocchi.

Micol Mulé

 

ARTICOLI CORRELATI