Lun. 27 Set. 2021
HomeAltroNord Milano: "Una pazzia le strisce blu sul viale Zara". Le critiche...

Nord Milano: “Una pazzia le strisce blu sul viale Zara”. Le critiche di Giovanati (Municipio 9), al parcheggio mangia corsia

Follia pura“. Non le manda certo a dire, Deborah Giovanati.

Con chi ce l’ha la battagliera Assessore all’educazione, istruzione, politiche sociali, salute e casa del Municipio 9 di Milano? Con l’ultimo intervento dell’amministrazione meneghina sul viale Zara: “Dopo aver tolto parcheggi nel quartiere isola, dopo aver ristretto e congestionato via Pola e Via Alserio con le inutili piste ciclabili, ora il Comune di Milano ha deciso di tracciare parcheggi sulla corsia principale di Viale Zara, creando un imbuto da piazzale Lagosta“.
In pratica la strada da piazzale Lagosta sino al semaforo di viale Stelvio, diventa a una sola corsia: “Come faranno le ambulanze? L’ospedale Niguarda è lì vicino, i mezzi se dirottati su altre vie saranno costretti ad allungare la strada. E anche il traffico normale? Stiamo parlando di una strada principale, molto trafficata. In Municipio, quando siamo venuti a conoscenza del progetto, abbiamo cercato di discuterne, ma l’amministrazione ha proseguito senza ascoltarci. Se si volevano creare dei parcheggi, si poteva studiare qualche altra soluzione alternativa“.
Reazioni? “Sotto il post pubblicato sulla mia pagina Facebook ho letto molte affermazioni critiche nei confronti dell’iniziativa presa dall’Amministrazione“.

ARTICOLI CORRELATI