sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique NORDMILANOAMBIENTE RESIDENZA DEL SOLE ANFFAS AMF - FARMACIE COMUNALI MC DONALD\\\\\\\'S DAL 19 FEBBRAIO UNIABITA DAL 23/10/2020 SALA Assicurazioni PROFESSIONE CASA PROMO DAL 7/09

Nordmilano24

News

 Breaking News

GREEN MOBILITY. La Regione mette al bando le auto più inquinanti. In arrivo le telecamere per controllare le targhe

GREEN MOBILITY. La Regione mette al bando le auto più inquinanti. In arrivo le telecamere per controllare le targhe
febbraio 10
10:39 2021

GREEN MOBILITY La Lombardia spinge sull’acceleratore per mettere fuori gioco le  auto più inquinanti. Martedì pomeriggio, infatti, il Pirellone ha stanziato 4,5 milioni di euro da destinare ai comuni per “l’acquisto di sistemi per il controllo delle targhe”. I nuovi strumenti, sostanzialmente delle telecamere, serviranno “per il monitoraggio della circolazione in zone a traffico limitato o nelle aree soggette a disposizioni di limitazione della circolazione per motivi ambientali”, come spiegato in una nota.

I fondi – previsti da una delibera voluta dall’assessore alla sicurezza Riccardo De Corato e dall’assessore all’ambiente, Raffaele Cattaneo – serviranno per coprire le spese sostenute dagli enti locali. “Il finanziamento è riconosciuto al 100% del costo totale delle spese ammissibili e riguarda i comuni capoluogo e i comuni con popolazione residente maggiore di 30.000 abitanti – hanno chiarito dalla regione -. In questo caso l’importo massimo erogabile sarà pari a 50.000 euro. Somme anche per i comuni con popolazione residente minore di 30.000 abitanti, importo massimo di 25.000. Infine il finanziamento riguarda anche le unioni di Comuni, in questo caso l’importo massimo sarà pari a 35.000 euro”.

Gli altri articoli dello  SPECIALE GREEN MOBILITY

Veicoli a basso impatto ambientale: incentivi per 36 milioni di euro in 2 anni

 

 

GREEN MOBILITY. La Regione mette al bando le auto più inquinanti. In arrivo le telecamere per controllare le targhe - overview

Sommario: La Regione al bando le auto più inquinanti.

Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube