SALA Assicurazioni NORDMILANOAMBIENTE PROFESSIONE CASA MC DONALD\\\\\\\'S DAL 19 FEBBRAIO sharebot_monza
sharebot_monza
FARMACIA RISORGIMENTO TAMPONI ANFFAS AMF - FARMACIE COMUNALI Cinifabrique UNIABITA DAL 23/10/2020

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cinisello Balsamo, al via il Punto Donna al C.R.P. AXA di via Carducci

Cinisello Balsamo, al via il Punto Donna al C.R.P. AXA di via Carducci
gennaio 29
15:56 2021

Al C.R.P AXA (Centro Radiologico Polispecialistico) di Cinisello Balsamo ha preso il via l’attività di Punto Donna, un luogo ideato per l’accoglienza e la cura, all’interno di un percorso di prestazioni sanitarie specifiche. Si tratta di una novità non da poco per la realtà di via Carducci, un punto di riferimento per l’utenza cinisellese, ma che attrae anche i pazienti provenienti da un territorio ben più ampio: “Nel nuovo Punto Donna – spiega la dottoressa Anna Villa, medico del centro – abbiamo pensato di raggruppare in un unico spazio tutta la diagnostica riguardante la sfera femminile (mammografia ed ecografia mammarie, visite senologiche, visite ginecologiche, moc), con anche qualche innovazione, come un mammografo digitale di ultima generazione con tomosintesi, la cosiddetta mammografia 3D- in grado di offrire diagnosi più accurate”.

Punto Donna è uno spazio dedicato al femminile”

Abbiamo creato questo nuovo spazio – aggiunge la dottoressa Villa – per offrire alle nostre pazienti percorsi diagnostici differenziati. Aver separato gli spazi è di aiuto nella gestione della attività quotidiana dei medici, dandoci la possibilità di offrire un servizio più razionale”.
Le pazienti che si rivolgono al CRP per sottoporsi a visite nell’ambito della prevenzione oncologica, hanno certamente un carico emotivo maggiore rispetto al resto della utenza; per questo motivo uno spazio dedicato interamente a loro ci è parso essere una soluzione ottimale, in linea con la attuale tendenza di tutte le più moderne strutture diagnostiche. Con questo nuovo spazio possiamo gestire diversamente i flussi di lavoro, le strutture del percorso diagnostico risultano alleggerite, il lavoro è meglio organizzato, noi medici riusciamo a essere più focalizzati sull’esame e le pazienti sono più serene. Nella mia esperienza personale mi accorgo di quanto sia migliorato il mio lavoro; tutto questo si riflette positivamente sulle pazienti. Ecco, adesso il clima è più rilassato e la paziente ha anche il tempo di fare una chiacchiera in più con il personale all’accettazione, che riesce a stemperare l’ansia della attesa del referto e a offrire qualche informazione aggiuntiva sulle prestazioni e sulle iniziative offerte dalla struttura”.

La novità del Punto Donna si inserisce all’interno di un contesto ancora caratterizzato dall’emergenza sanitaria. Come in altri centri anche qui il Covid 19 ha condizionato l’attività: “Nella fase acuta della pandemia, nel mese di marzo e di aprile – spiega la dottoressa Villa – abbiamo sospeso le attività di routine, ma ora – anche se la situazione dovesse peggiorare – siamo più sereni e confidiamo, grazie ai nuovi spazi creati, di avere la possibilità di offrire anche in tempo di pandemia un servizio importante come quello della prevenzione, garantendo la necessaria sicurezza e il distanziamento indispensabili per proteggere la salute di utenti e professionisti”.

La struttura di via Carducci fa parte di una realtà aziendale più grande e strutturata da quando è stata acquisita da AXA Italia, leader nel settore assicurativo. Il Gruppo Axa Italia ha realizzato a fine 2019 la prima integrazione verticale nel settore della diagnostica in Italia, con il Gruppo CIDIMU come partner, acquisendo a oggi 4 centri diagnostici nel nord Italia. Oltre alla realtà di Cinisello Balsamo, la società ha infatti acquisito il CDC di Como, il CDC MED Bulgarosso e il CRP Somma Lombardo.

Axa Italia: vogliamo proteggere ciò che conta”

Per quale motivo il gruppo ha deciso di investire nei centri diagnostici? “Il nostro gruppo – spiega Chiara Soldano, Direttore Salute AXA Italia – è un leader mondiale della protezione con 160,000 collaboratori al servizio di 108 milioni di clienti in 57 Paesi. In Italia AXA è il quinto gruppo Danni e si avvale del contributo di 1.800 collaboratori. Stiamo parlando di un vero e proprio colosso nel campo assicurativo, ma che negli ultimi tre anni ha sentito la necessità di evolversi. Da mero liquidatore di sinistri vogliamo diventare partner del cliente. E qual è l’ambito che ci permette di essere più vicino a lui? La salute. Ecco spiegato il motivo che ha spinto il gruppo ad acquisire i centri diagnostici”.

Il nuovo Punto Donna del C.R.P. di Cinisello Balsamo – spiega la dottoressa Soldano – rientra nella nostra mission, ovvero stare accanto ai nostri clienti. Il nostro obiettivo è proteggere chi conta. La donna ha bisogno di un suo spazio, di una sua intimità. La donna va protetta. Questi sono elementi che ci hanno spinto a investire qui a Cinisello, in una struttura eccellente sia per quanto riguarda il livello del personale, sia per la presenza di macchinari tecnologicamente molto elevati”.

Il nostro obiettivo – aggiunge la dottoressa Soldano – è essere orchestratori del sistema salute, rimanere al centro di un ventaglio di servizi per il bene del cliente”. Rientra in questa strategia di crescita anche la messa on line del Portale salute, un sito aperto a tutti. Hai dei sintomi? Ottieni una prima diagnosi attraverso un chatbox dedicata. Fai delle domande e ottieni delle risposte. Il servizio è gratuito. È un passo verso la telemedicina, la consultazione del paziente da casa, un processo già iniziato nel centro di Cinisello e che rappresenterà in futuro una strada sempre più indicata e praticata”.

A cura di Angelo De Lorenzi 

 


								
								
Cinisello Balsamo, al via il Punto Donna al C.R.P. AXA di via Carducci - overview

Sommario: il nuovo Punto Donna al Crp di Cinisello

Tags
Share

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube