FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE PROMO DAL 7/09 Cinifabrique sharebot_monza
sharebot_monza
SALA ASSICURAZIONI PROFESSIONE CASA UNIABITA DAL 23/10/2020 ANFFAS AMF - FARMACIE COMUNALI 1 MC DONALD\'S DAL 13 NOVEMBRE

Nordmilano24

News

Reati sulla proprietà: la Lombardia è una delle regioni meno sicure d’Italia

Reati sulla proprietà: la Lombardia è una delle regioni meno sicure d’Italia
novembre 20
09:00 2020

La Lombardia ha un primato poco invidiabile, essendo una delle regioni italiane meno sicure per quel che riguarda i reati sulla proprietà: questo è ciò che emerge dai dati presentati da Istat nel Rapporto Bes 2019, consultabile integralmente a questo link.

In questo recente report sono specificati degli indicatori riguardanti 3 tipologie di reato sulla proprietà particolarmente importanti, ovvero furti in abitazione, borseggi e rapine, e la Lombardia registra appunto dei dati poco invidiabili.

I tassi riguardanti l’intera Italia

Bisogna sottolineare che Istat non presenta, a questo riguardo, dei semplici valori assoluti, bensì dei tassi, quindi rapporta il numero dei reati alla popolazione regionale, di conseguenza tali statistiche sono particolarmente interessanti.

In riferimento all’anno 2018, quello a cui fa riferimento il Rapporto Bes 2019 di Istat, i furti in abitazione a livello nazionale sono risultati essere 11,9 ogni 1.000 famiglie, i borseggi sono stati 5,7 ogni 1.000 abitanti, mentre le rapine 1,2 ogni 1.000 abitanti.

I dati della Lombardia

I dati riguardanti la Lombardia, come si diceva, non sono incoraggianti, soprattutto se li si rapporta alle statistiche riguardanti le medie nazionali.

Per quel che riguarda i furti in abitazione, infatti, la regione lombarda registra un tasso di 14,1, dunque ben superiore rispetto all’intera Italia, stesso dicasi per il tasso relativo ai borseggi, pari a 7,1; solo per quel che riguarda le rapine, invece, il valore regionale risulta analogo alla media nazionale, quindi 1,2.

Dei reati da cui guardarsi bene

Non è una novità il fatto che la Lombardia sia una regione “calda” per quel che riguarda questo genere di reati, tuttavia questi dati presentati dall’Istat sono davvero emblematici e meritano di essere considerati con la dovuta attenzione.

In particolare, le minacce da cui i cittadini lombardi devono sapersi guardare bene per quel che riguarda i reati contro le proprietà sono i furti domestici e i borseggi.

Quanto ai borseggi, il consiglio, per quanto banale, non può che essere quello di prestare molta attenzione mentre ci si muove per strada, magari evitando di tenere nella borsa molto denaro contante o quant’altro abbia un alto valore commerciale.

Migliorare la sicurezza delle abitazioni

Circa i furti domestici, invece, le soluzioni adottabili sono diverse: è evidente che è senz’altro opportuno migliorare la sicurezza delle case, ma per raggiungere tale obiettivo ci si può muovere in molti diversi modi.

Anzitutto bisogna essere certi che la propria abitazione sia protetta da porte blindate di qualità, le quali possono essere considerate l’elemento base, imprescindibile, per una buona sicurezza.

Non bisogna tuttavia trascurare che molti furti domestici si concretizzano tramite la violazione di finestre e portefinestre, dunque bisogna accertarsi del fatto che i serramenti installati sappiano garantire una buona resistenza, soprattutto nelle abitazioni collocate a pian terreno o a un piano basso.

Se ci si rende conto che i serramenti della propria casa non sono ben performanti da questo punto di vista, non può che essere un buon consiglio quello di acquistare da aziende specializzate degli infissi Milano o in altre province lombarde che sappiano garantire elevate capacità di resistenza alle effrazioni.

Non bisogna dimenticare, infine, la tecnologia: a differenza di un recente passato, oggi basta una spesa del tutto accessibile per installare nella propria abitazione un impianto antifurto, in commercio ce ne sono davvero tantissimi e tra i più moderni si segnalano quelli domotici, quindi gestibili e monitorabili tramite smartphone o altro dispositivo Mobile connesso ad Internet.

Reati sulla proprietà: la Lombardia è una delle regioni meno sicure d’Italia - overview

Sommario: Il problema della sicurezza

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube