Cinifabrique SALA ASSICURAZIONI FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE PROFESSIONE CASA AMF - FARMACIE COMUNALI 1 UNIABITA DAL 23/10/2020 MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
PROMO DAL 7/09 ANFFAS sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, nasce il progetto Sitting Volley: un corso per mettersi in gioco

Cinisello Balsamo, nasce il progetto Sitting Volley: un corso per mettersi in gioco
settembre 25
12:50 2020

CINISELLO BALSAMO – Da oggi il corso di Sitting Volley ideato dall’associazione Net Volley di Cinisello Balsamo, potrà contare sul patrocinio del Comune. Approvato ieri durante la seduta di Giunta, il patrocinio comporterà sostegno e promozione del corso, che si declineranno in una serie di facilitazioni previste per legge per quanto riguarda le affissioni e la pubblicità.

Il progetto Sitting Volley è stato pensato dai rappresentanti dell’associazione sportiva cinisellese durante il periodo di lockdown, quando si sono soffermati a riflettere su come poter arricchire il proprio contributo verso il Comune, con un impegno ancora maggiore nel sociale. La proposta ha da subito incassato il sostegno degli assessorati allo Sport e ai Servizi Sociali, riconoscendo nell’iniziativa una continuità virtuosa con il lavoro svolto nel corso degli anni. Nato in Olanda intorno alla metà degli anni ’50 per consentire ai soldati feriti o mutilati a seguito della Seconda Guerra Mondiale di praticare sport e ritrovare un rapporto armonioso con il proprio corpo, il Sitting Volley si muove in questa direzione e, anzi, offre di più: “Lo sport è di tutti e per tutti, dove ciascuno può esprimere al meglio le proprie abilità – commenta l’assessore allo Sport, Daniela Maggi – è un mezzo di confronto che insegna a condividere spazi, tempi e modi”.

Per l’assessore ai Servizi Sociali, Valeria De Cicco, un’ulteriore conferma di una proficua collaborazione tra associazioni del territorio e Amministrazione comunale: “Lo sport da sempre rappresenta un veicolo di inclusione, a maggior ragione una disciplina come il Sitting Volley che valorizza le abilità di tutti gli atleti e non pone limiti legati alla qualità della prestazione sportiva, valorizza lo stare insieme e le relazioni sociali – spiega – ognuno può esprimersi ed essere “cittadino attivo” nello sport come nella vita”.

Il corso prevede un incontro settimanale della durata di 2 ore e si pone l’obiettivo di insegnare le basi del Sitting Volley, inizialmente senza finalità agonistiche, ma con uno scopo sociale di inclusione attraverso la pratica di questo sport. Il primo appuntamento è previsto per l’inizio del mese di ottobre.

 

Cinisello Balsamo, nasce il progetto Sitting Volley: un corso per mettersi in gioco - overview

Sommario: Cinisello Balsamo, nasce il progetto Sitting Volley: un corso per mettersi in gioco

Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube