sharebot_monza
sharebot_monza
PROFESSIONE CASA SALA ASSICURAZIONI Cinifabrique FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE AMF - FARMACIE COMUNALI 1 PROMO DAL 7/09 NMA feb2018 ANFFAS MCDONALD\'S
MCDONALD\'S

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, Davide Critelli protagonista a Vallelunga

Cinisello Balsamo, Davide Critelli protagonista a Vallelunga
settembre 17
08:51 2020

CINISELLO BALSAMO – Davide Critelli conquista per due volte la piazza d’onore nella FX3, prima di subire una penalità in gara-2 che lo retrocede al quarto posto.

Non sono mancate doti come determinazione, costanza e velocità nel week-end del D-Team Racing a Vallelunga, sede del terzo appuntamento stagionale della Formula X Italian Series. Forse, a essere venuta meno, è stata soltanto un pizzico di fortuna. Davide Critelli avrebbe infatti potuto raccogliere un bottino ben più corposo rispetto a quello conquistato nella trasferta sul circuito capitolino, che lo ha comunque visto nuovamente tra i grandi protagonisti della categoria FX3. “Siamo contenti per la prestazione – ha dichiarato Critelli al termine della gara – ma al tempo stesso un po’ delusi per l’esito delle due gare. Prima una Safety Car e poi una bandiera rossa mi hanno impedito di potermi giocare le mie carte fino all’ultimo. In ogni caso, con Daniele è stata una bellissima lotta, dove entrambi siamo stati molto corretti”.

Giunto sul tracciato romano con l’obiettivo di sottrarre punti preziosi in classifica al leader Daniele Tarani, Critelli si è ritrovato a dover fare i conti con una serie di situazioni sfortunate che gli hanno impedito di lottare fino all’ultimo per il successo, pur potendo rimanere in piena corsa per il titolo.

Dopo un’ottima sessione di qualifica, che lo ha visto conquistare il secondo tempo assoluto a pochi decimi dallo stesso Tarani, al via di gara-1 il pilota di Cinisello Balsamo è scattato come una molla, riuscendo a prendere la testa della gara. E’ andata quindi in scena una battaglia spettacolare, con una serie di sorpassi al vertice che lo hanno visto scambiarsi con l’avversario più volte la prima posizione, almeno sino a quando è intervenuta la Safety Car per l’incidente occorso a Lyle Schofield.

Trovandosi in quel frangente in seconda posizione, a Critelli non è rimasto altro che accodarsi al pilota laziale, dovendo conservare il piazzamento sino alla bandiera a scacchi, visto che la fase di neutralizzazione è durata per tutti i giri ancora a disposizione.

Dopo la piccola delusione di gara-1, Critelli è quindi partito con il coltello tra i denti per la seconda manche nella giornata seguente. Scattato ancora una volta alla perfezione, il lombardo si è portato nuovamente al comando, regalando un grande show grazie a una bagarre accesa con Tarani. Nella lotta si è però inserito anche Francesco Atzori, il quale ha spinto Critelli oltre il cordolo, costringendo quest’ultimo a un pesante salto sui dissuasori.

Nonostante le forti vibrazioni, Critelli ha prontamente superato Atzori, lanciandosi di nuovo all’inseguimento del leader della gara. Proprio sul più bello è però arrivata la bandiera rossa, esposta per la presenza di una vettura ferma a bordo pista, con Davide così nuovamente impossibilitato a sferrare l’attacco finale.

Ma non è tutto: nel post-gara è arrivata un’ulteriore beffa, con Critelli che ha ricevuto una penalità di 5″ per aver realizzato il giro più veloce della gara mentre erano esposte le bandiere gialle in un tratto della pista. Un provvedimento che è sembrato eccessivo, dal momento in cui nel tratto incriminato il pilota lombardo aveva alzato il piede rispetto ai passaggi precedenti, come evidenziato dai tempi sul giro.

In ogni caso, alla fine è arrivato un discreto bottino di punti che consente a Critelli di rimanere in lotta per il titolo, anche se il risultato sarebbe potuto essere ben diverso.

“Speriamo di poterci rifare nella prossima occasione… – ha commentato Critelli –  ringrazio comunque tutti i ragazzi del team per il grande lavoro, i nostri sponsor e i tantissimi amici che hanno fatto il tifo per noi seguendoci in diretta TV sul canale 228 di Sky e YouTube FORMULA X ITALIAN SERIES.

Cinisello Balsamo, Davide Critelli protagonista a Vallelunga - overview

Sommario: Il cinisellese autore di una prova positiva

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube