AMF - FARMACIE COMUNALI 1 PROFESSIONE CASA FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE Cinifabrique SALA ASSICURAZIONI PROMO DAL 7/09 MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
UNIABITA DAL 23/10/2020 ANFFAS sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Il trattamento alla cheratina: a quali tipi di capelli può essere applicato?

Il trattamento alla cheratina: a quali tipi di capelli può essere applicato?
agosto 26
14:00 2020

SALUTE DEI CAPELLI – Per donare splendore ai capelli e riparare le ciocche danneggiate, il trattamento alla cheratina è un’ottima soluzione. Questo procedimento può essere eseguito sia dal parrucchiere sia a casa: non è affatto difficile farlo, con l’aiuto di un buon prodotto a base di cheratina vegetale.

Facciamo un po’ di chiarezza. La sostanza di cui parliamo è una proteina responsabile della salute e del benessere della chioma. Si trova non solo nella fibra capillare, ma anche negli strati più esterni della pelle e delle unghie. I migliori articoli per hair care includono la cosiddetta fitocheratina, quella ricavata per esempio dal mais, dalla soia e dal riso: è il caso della maschera per capelli idratante di Nuvò Cosmetic, pensata per rafforzare i capelli e renderli più setosi, sani e luminosi.

A questo punto potresti obiettare che non tutte le persone hanno la stessa capigliatura. Quest’ultima può essere lisciariccia o crespa; il capello è a volte sottile, altre volte più spesso. Così come la cute, anche il cuoio capelluto è secco o grasso, caratterizzato rispettivamente da una tendenza alla “screpolatura” e da un eccesso di sebo.

Il trattamento alla cheratina va bene in tutte queste circostanze, dato che rispetta la natura dei capelli e non la altera assolutamente. La fitocheratina è compatibile con la composizione della struttura capillare, e interviene nel momento in cui si verifica una perdita di tale proteina: ciò accade per una cattiva alimentazione, per lo stress, per abitudini come il fumo, per l’utilizzo frequente di tinture o di uno shampoo aggressivo.

Come porre rimedio? Un impacco alla cheratina è perfetto per regalare alla chioma nuova linfa vitale. Vediamo quali sono gli effetti principali a seconda del tipo di capelli, insieme a qualche piccola chicca per ottenere un risultato eccellente tra le mura domestiche.

Capelli ricci

La fitocheratina è particolarmente popolare tra le donne con capelli ricci o mossi, che desiderano lisciarli senza ricorrere sempre alla piastra. Questo strumento, del resto, non è esattamente benefico per la capigliatura, anzi, con il passare del tempo può rovinarla e bruciarla.

Il trattamento alla cheratina ha un esito lisciante semi-permanente, che dura tra i 3 e i 4 mesi o anche di più se si seguono gli accorgimenti giusti. Sarebbe meglio usare cosmetici con cheratina, come un balsamo apposito, ed evitare quanto più possibile il calore del phon. Così facendo, i tuoi capelli rimarranno lisci molto a lungo!

Capelli crespi

Ecco un altro problema che affligge numerose esponenti del genere femminile e non solo: quello di una chioma crespa. Tale capigliatura è perennemente in disordine, stopposa al tatto, simile a paglia, e risente moltissimo di qualunque fattore atmosferico (soprattutto della pioggia e del vento).

Grazie a un trattamento alla cheratina, però, questo inestetismo resterà soltanto un brutto ricordo. I capelli diventano disciplinatimorbidi e lucenti come non sono mai stati. Vengono ridefiniti nella loro struttura, e acquistano notevole bellezza in qualsiasi condizione – umidità compresa.

Capelli lisci

Varie donne si servono della fitocheratina anche per i capelli lisci. Non dimenticare che questi sono spesso più fragili, e che la sostanza in oggetto è utilissima per la ricostruzione delle fibre danneggiate.

Il capello sottile si fa più forte, corposo e resistente. Inoltre, un prodotto di questo tipo è idratante e del tutto vantaggioso per la salute del cuoio capelluto.

Qualche consiglio per un trattamento alla cheratina homemade

Come già ti abbiamo antic26ipato, non è necessario andare dal parrucchiere per un trattamento alla cheratina: questo può essere svolto anche a casa, dopo lo shampoo.

Separa le ciocche con l’ausilio di un pettine di legno, affinché l’impacco penetri in profondità nelle fibre capillari. Lascia il tutto in posa per 15-20 minuti, poi asciuga i capelli con il phon e non lavarli per almeno due giorni. Noterai un ottimo effetto sin dall’inizio.

Il catalogo di Nuvò Cosmetic

Un brand che fornisce una maschera per capelli di prima qualità è il già citato Nuvò Cosmetic, nato nel 2014 per offrire una vasta gamma di preparazioni finalizzate al benessere della clientela. Alla base di tali formulazioni c’è un ingrediente particolare, la bava di lumaca, dotata di una spiccata capacità nutriente, rigenerante e purificante; a ciò si aggiunge la cheratina vegetale, per un risultato perfetto sotto ogni aspetto.

L’assortimento dell’azienda è ricco di cosmetici ricavati dalla bava di chiocciola, ideali per la cura del viso e del corpo. Oltre a una buona maschera per capelli, puoi procurarti sieriscrub, gel per gambe pesanti, creme alla bava di lumaca anticellulite e antismagliature. Ciascun prodotto è nichel tested, ecologico e sicuro, concepito per facilitare la tua beauty routine con soluzioni valide e versatili.

La sostanza principale è estratta dai piedi delle chiocciole, soprattutto della specie Helix aspersa Müller, con un delicato massaggio che non interrompe assolutamente il ciclo vitale degli animali. Il rispetto dell’ecosistema, dunque, procede di pari passo con la tutela delle persone.

Il trattamento alla cheratina: a quali tipi di capelli può essere applicato? - overview

Sommario: Trattare i capelli con la cheratina

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube