MC DONALD\'S DAL 13 NOVEMBRE sharebot_monza
sharebot_monza
PROMO DAL 7/09 PROFESSIONE CASA UNIABITA DAL 23/10/2020 ANFFAS Cinifabrique AMF - FARMACIE COMUNALI 1 FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE SALA ASSICURAZIONI

Nordmilano24

News

Anffas Nordmilano: “Per prevenire le tragedie della solitudine possiamo sempre fare qualcosa”

Anffas Nordmilano: “Per prevenire le tragedie della solitudine possiamo sempre fare qualcosa”
maggio 23
10:03 2020

NORDMILANO È notizia di cronaca di questi giorni l’uccisione del figlio disabile da parte del padre che poi si suicida: questa tragedia, che non è certamente la prima, si è consumata per ironia della sorte nella giornata internazionale della famiglia, e fanno eco le parole e il grido della mamma, rimasta ormai da sola, che prega “Mio Dio accoglili tra le tue braccia”.

La consolazione a un dolore così immenso può venire solo da Dio. Vorrei condividere le emozioni e le riflessioni di una mamma che vive la situazione di disabilità del figlio:

“Non so voi, ma ogniqualvolta la cronaca mi ha riportato la notizia di un omicidio-suicidio, come quello di Carpi, ho sentito correre per la schiena un lungo, forte brivido. Il brivido di riconoscersi in quel dolore disperato, in quella stanchezza che diventa agonia.

Io la forza per farcela, l’ho sempre trovata nel sognare, nel pretendere una società che si occupi dei diritti e della qualità di vita di tutti i propri cittadini iniziando da quelli più fragili. In questo momento così tragico di Coronavirus, nessuno deve più sentirsi così solo e disperato da non poter vedere un futuro per il suo caro figlio. Penso a quella povera mamma rimasta sola, si ritroverà con delle braccia che le sembreranno inutili, dopo averle usate per decenni per la cura a tempo pieno del suo ragazzo. Rivolgo un pensiero affettuoso a questa famiglia”.

No, io dico che un pensiero affettuoso non basta, è nulla!

Questo episodio deve impedirci di vivere serenamente la nostra vita, a cominciare da me. Cosa potevo fare e non ho fatto? Cosa poteva fare l’Anffas Nordmilano, che io oggi rappresento, che non ho fatto?

Dobbiamo trovare, insieme alla società civile, una risposta a questa domanda, a questo bisogno. Non escludo che, anche nel nostro territorio, ci possano essere casi simili dove una piccola scintilla può far esplodere una situazione di disagio mietendo vittime innocenti. Aiutateci e aiutamoci a prevenirlo.

Antonio Maria Cacopardi, presidente Anffas Nordmilano

 

Per informazioni: www.anffasnordmilano.it

Facebook: anffas.onlusnordmilano

Via Monte Gran Sasso, 56 – 20092 Cinisello Balsamo

tel: 02 6185899

Anffas Nordmilano: “Per prevenire le tragedie della solitudine possiamo sempre fare qualcosa” - overview

Sommario: Possiamo prevenire anche anche noi alcune situazioni.

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube