Mer. 17 Apr. 2024
HomeCronacaGallarate, incendio in una ditta. Il sindaco invita a tenere chiuse le...

Gallarate, incendio in una ditta. Il sindaco invita a tenere chiuse le finestre

 

[textmarker color=”E63631″] NORD MILANO -[/textmarker] Nel primo pomeriggio è divampato un incendio all’interno di una ditta di Gallarate (VA) che produce rulli di Pvc.  Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Varese con i tecnici Arpa e Ats per i rilievi del caso e per valutare  se le fiamme possano aver sprigionato diossina nell’aria. A quanto emerso dai primi rilievi dei vigili del fuoco, a innescare le fiamme sarebbe stata una fuoriuscita di olio  diatermico nel reparto produzione.

Non ci sono feriti. Il sindaco di Gallarate Andrea Cassani , ha invitato la popolazione a chiudersi in casa.

Il primo cittadino consiglia di “tenere le finestre chiuse, a partire dalle zone limitrofe  l’azienda e verso nord, fino a quando non saranno arrivati i risultati degli accertamenti svolti da Arpa”.

L’incendio è stato causato da una esplosione verificatasi durante gli interventi manutentivi dell’impianto, con conseguente fuoriuscita dell’olio che ha preso fuoco coinvolgendo altro materiale, tra cui quello plastico. In particolari condizioni gli incendi di Pvc possono generare diossina, per questo motivo il sindaco aveva chiesto di chiudere le finestre e di rimanere a casa. Gli accertamenti dei tecnici avrebbero comunque dato esiti confortanti.

ARTICOLI CORRELATI