Lun. 27 Set. 2021
HomeAmici animaliSesto San Giovanni, al via il corso "Patentino per cani" dedicato ai...

Sesto San Giovanni, al via il corso “Patentino per cani” dedicato ai proprietari degli amici a 4 zampe

[textmarker color=”E63631″] SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] Chi ha un amico a quattro zampe come fedele compagno di vita sa che questa è un’esperienza meravigliosa tanto quanto impegnativa, conoscere il comportamento degli animali, come impartire un sistema di regole che sia funzionale al rapporto col quadrupede, sono aspetti che non possono mancare per avviare una felice convivenza. Sensibilizzare su questo argomento è l’obiettivo del corso di formazione gratuito rivolto ai proprietari di cani, organizzato dal Comune in collaborazione con il Dipartimento veterinario dell’Ats Milano Città Metropolitana con il patrocinio del Sistema Socio Sanitario di Regione Lombardia.

Prenderà il via sabato 22 febbraio presso l’Auditorium Bodini di piazza Oldrini e sarà articolato su due lezioni da cinque ore ciascuna, la prossima in calendario il 7 marzo. Il corso vedrà la partecipazione di relatori qualificati, quali i medici veterinari di Ats Milano Città Metropolitana ed è aperto sia ad attuali che futuri padroni di cani. Al termine delle due giornate verrà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che hanno partecipato per almeno l’80% della durata del corso e superato il test di valutazione finale

Il corso intende sensibilizzare e informare i cittadini proprietari di cani su come evitare gli errori più comuni nella gestione del loro amico a quattro zampe, ma si parlerà anche delle principali normative che riguardano il controllo dei cani e di come impostare una corretta relazione orientata al benessere di cane e padrone. Nell’ambito dei corsi verranno anche approfondite le questioni inerenti alla responsabilità civile e penale dei proprietari dei cani e promossa un’educazione alla corretta conduzione del proprio animale.

“Siamo soddisfatti di questa prima iniziativa dedicata ai proprietari di animali – ha commentato l’Assessore con deleghe alla Tutela e ai Diritti degli animali, Alessandra Magro – Il patentino sarà un’occasione per sviluppare e acquisire conoscenze sui cani per poter migliorare il rapporto uomo-animale sia tra padroni che con l’intera cittadinanza. Auspichiamo in tal modo di poter avere padroni sempre più consapevoli e attenti alle esigenze degli animali e rispettosi delle norme”.

ARTICOLI CORRELATI