GUASTALLA
GUASTALLA
NMA feb2018 ZOO CLUB
ZOO CLUB
sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo: “Educare ancora”, un convegno e una mostra

Cinisello Balsamo: “Educare ancora”, un convegno e una mostra
novembre 08
10:58 2019

CINISELLO BALSAMO – Un convegno, domani sabato 9 novembre, nella cornice di Villa Ghilanda Silva a Cinisello Balsamo (via Frova), per mettere a fuoco un tema cruciale: l’educazione. E che l’educazione sia un’emergenza ce ne accorgiamo quotidianamente, specie in un territorio di frontiera attraversato da slanci ideali, ma anche profonde crisi e inquietudini.

Il Convegno è promosso dal Comitato Educare ancora e dal Comune di Cinisello Balsamo, a cui hanno aderito Direttori e responsabili di scuole e opere educative sorte dalla libera iniziativa di parrocchie e famiglie, imprenditori e professionisti.  L’iniziativa si candida a essere un punto di convergenza tra le tre identità cristiane del territorio di Cinisello Balsamo dove le realtà del mondo cattolico insieme alla comunità copta ortodossa cinisellese e alla comunità ortodossa del patriarcato di Mosca intraprendono un percorso comune per il rilancio dell’educazione cristiana.

Il convegno sarà un momento di sintesi e di rilancio del lavoro promosso quest’anno dal comitato, cui hanno aderito direttori e responsabili di scuole e opere educative sorte dalla libera iniziativa di parrocchie e famiglie, imprenditori e professionisti.

Alla prima sessione del mattino (“Educare è possibile!”) parteciperanno: Carmine Arice(Padre Generale del Cottolengo), don Giuliano Giacomazzi(ispettore salesiani Lombardia-Emilia), monsignore Francesco Braschi(dottore della Veneranda Biblioteca Ambrosiana).

I relatori della seconda sessione mattutina (“L’educazione cristiana oggi”) saranno: la dottoressa Silvana Bebawi (chiesa copta ortodossa, università Cattolica di Milano), padre Ambrogio Makar (archimandrita della chiesa ortodossa del patriarcato di Mosca).

Concluderà la mattinata una comunicazione del prof. Rosario Mazzeo sul tema: “Verso una nuova scuola parentale”.

Il pomeriggio è articolato in Tavoli di lavoro: realtà amministrative a confronto (il sindaco di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi a confronto con altri sindaci lombardi sulle buone prassi per la libertà di educazione), imprese ed educazione (imprenditori lombardi in dialogo su scuola e impresa), giovani protagonisti (un gruppo di universitari e neo-laureati cattolici, copti e ortodossi russi presenta una proposta di intervento culturale sul tema delle identità).

A partire da domani anche la mostra Presente! Scuola cattolica e opere educative di Cinisello Balsamo”. La mostra, che sarà esposta in Villa Ghirlanda dal 9 al 14 novembre, illustra il contributo offerto al bene comune della città dalla storia ultracentenaria di impegno educativo delle scuole libere e offre spunti per la ripresa del dibattito sulla libertà di educazione.

La mostra sarà aperta fino al 14 Novembre con possibilità di fare delle visite guidate prenotandosi chiamando al numero 348.8064680.

 

 

Cinisello Balsamo: “Educare ancora”, un convegno e una mostra - overview

Sommario: Il Convegno Educare Ancora a Villa Ghirlanda sabato 9 novembre.

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube