Lun. 25 Ott. 2021
HomeAppuntamentiCinisello Balsamo, quale sarà il sostituto de "El Pescaluna de Cinisell"?

Cinisello Balsamo, quale sarà il sostituto de “El Pescaluna de Cinisell”?

[textmarker color=”E63631″] CINISELLO BALSAMO -[/textmarker] L’Amministrazione del comune di Cinisello Balsamo lancia un contest musicale per individuare quello che sarà l’inno ufficiale cittadino. Non servono né una specifica preparazione accademica né tantomeno un diploma del Conservatorio, per partecipare è sufficiente una spiccata inclinazione artistico- musicale ed avere tanta passione per la città, la sua storia e le sue origini.

Tutti sono invitati a dare vita alla composizione musicale che diventerà simbolo di Cinisello Balsamo, da solisti o in gruppo, dagli alunni e docenti delle scuole civiche di musica fino ai giovani talenti che hanno avuto modo di esibirsi durante le diverse manifestazioni canore cittadine.

Massima libertà di espressione anche sul genere musicale, non necessariamente il brano dovrà essere di sola musica, potrebbe anche contenere una parte cantata o prevedere l’accompagnamento di un coro o altra modalità musicale, il punto fermo è che l’inno debba richiamare – almeno in parte – l’identità o la storia cittadina, fino alle sue recenti trasformazioni.

Insomma “El Pescaluna de Cinisell” adesso è un po’ anacronistico: “L’idea non è nuova, c’è il precedente ideato dai fratelli Roberto e Silver Pozzoli – ha detto il primo cittadino Giacomo Ghilardi – ma parla delle radici ed evoca luoghi e personaggi solo di Cinisello. Ora serve un inno che possa riunire Cinisello e Balsamo, una canzone di tutta la città”.

Alla base della decisione del contest musicale, in cui tutte le composizioni saranno valutate da una giuria nominata dall’Amministrazione, la volontà di dare una spinta identitaria alla città: “Desideriamo caratterizzare e valorizzare ulteriormente la nostra città – ha proseguito il Sindaco – l’inno è un brano musicale che, al pari della bandiera, viene utilizzato da tutte le nazioni come simbolo, che riflette le caratteristiche e i valori fondamentali del popolo. Penso ad una melodia ufficiale che ci rappresenti come città e possa accompagnare le diverse cerimonie istituzionali ed eventi culturali e sociali”.

Il bando è ufficialmente aperto sul sito del Comune con scadenza fissata al 31 gennaio 2020.

Tutti gli inni pervenuti saranno valorizzati e conservati come patrimonio artistico cittadino, inoltre l’Amministrazione fa sapere che, previo consenso degli autori, raccoglierà gli inni proposti e li renderà pubblici sul canale youtube del Comune.

Per info: inno@comune.cinisello-balsamo.mi.it

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI