Mar. 26 Ott. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello Balsamo, i risultati della terza giornata del Memorial Gaetano Scirea

Cinisello Balsamo, i risultati della terza giornata del Memorial Gaetano Scirea

[textmarker color=”E63631″] MEMORIAL GAETANO SCIREA -[/textmarker] – La terza giornata del Memorial Gaetano Scirea, torneo Under 15 organizzato dalla Serenissima di Cinisello Balsamo, conferma le ottime impressioni delle prime partite: agonismo, tecnica e buona affluenza di pubblico come conferma Gianni Crimella, “anima” della manifestazione, visibilmente soddisfatto di questo inizio “sia per l’affluenza di pubblico, sia per il livello di gioco delle squadre impegnate”.

La terza giornata del torneo conferma il ruolo da protagoniste delle compagini blasonate. Dopo il Torino, prima squadra ad approdare ai quarti di finale, ieri anche la Juventus stacca il pass della qualificazione.

I bianconeri firmano un perentorio 4-0 sulla Cremonese firmato da Rossi, Aurino, Rutigliano e Orlando.

Particolarmente tonico è il Brescia che ha segnato ben 11 reti ai padroni di casa della Serenissima, un risultato schiacciante ma non può sorprendere visto il divario tecnico delle due formazioni.

In evidenza, fra le Rondinelle, Giovanni Dossi, autore di una tripletta che lo porta in vetta alla classifica al livello di Nahrudnyy del Milan. I padroni di casa all’inizio hanno comunque regalato alcune emozioni al pubblico sfiorando il gol. Gli altri autori delle reti per il Brescia: Bodini, Tomaselli, Orlandi, Nuamah, Rossi, Pandini e Lorini.

Ottima prestazione della Pro Patria che ha battuto per 3-2 il Parma. Tamborini, con un grande gol da fuori area apre le danze, poi raddoppio di Gamberini abile a sfruttare un clamoroso errore della difesa emiliana. La terza rete arriva da Catani, poi il Parma cerca di ricucire  con una rete firmata da Fontana. Nella ripresa prova gagliarda degli emiliani che cercano di riaprire la partita ma il gol del 3-2, firmato da Marconi, arriva troppo tardi.

Gioco gagliardo nella partita che chiude la serata. Il Novara vince di misura 1-0 contro la Pro Sesto. Il gol è firmato da Rodolfo Masera con un bel colpo di testo su calcio d’angolo. Malgrado la sconfitta, buona prova dei giocatori sestesi che hanno sfoderato grinta e determinazione fino all’ultimo.

 

 

ARTICOLI CORRELATI