NMA feb2018 Cinifabrique sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Cinisello, la ciclabile passerà da via XXV Aprile. La Regione non ammette modifiche

Cinisello, la ciclabile passerà da via XXV Aprile. La Regione non ammette modifiche
febbraio 08
07:12 2019

CINISELLO BALSAMO – Alla fine la pista ciclabile del centro città si farà: il tratto “sotto accusa”, quello che passerà su via Monte Santo e via XXV Aprile, eliminando circa 80 stalli per le automobili, sarà realizzato come da progetto iniziale. La comunicazione è stata data in queste ultime ore dal sindaco di Cinisello Balsamo e dal vice sindaco a commercianti e residenti della zona.

I lavori erano stati “congelati” in attesa della decisione, dopo la rivolta dei negozianti e dei cittadini che avevano chiesto all’amministrazione di studiare una seconda opzione. Così la giunta si era rivolta alla Regione per tentare una modifica del progetto, che però è stata respinta, altrimenti verrebbe revocato il contributo di 600mila euro del Pirellone.

Così i lavori ripartiranno e nel giro di qualche settimana il percorso ciclabile che unisce viale Togliatti e via De Ponti, collegando di fatto il Parco Nord e il Parco Canada, sarà completato. Esercenti e residenti che si erano battuti per lo spostamento della pista, ora chiedono garanzie al Comune: stalli per disabili e il carico-scarico, oltre a spazi per i mezzi di soccorso e di servizio.

sharebot_monza
sharebot_monza

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube