Mar. 27 Lug. 2021
HomeAttualitàCinisello, la ciclabile passerà da via XXV Aprile. La Regione non ammette...

Cinisello, la ciclabile passerà da via XXV Aprile. La Regione non ammette modifiche

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Alla fine la pista ciclabile del centro città si farà: il tratto “sotto accusa”, quello che passerà su via Monte Santo e via XXV Aprile, eliminando circa 80 stalli per le automobili, sarà realizzato come da progetto iniziale. La comunicazione è stata data in queste ultime ore dal sindaco di Cinisello Balsamo e dal vice sindaco a commercianti e residenti della zona.

I lavori erano stati “congelati” in attesa della decisione, dopo la rivolta dei negozianti e dei cittadini che avevano chiesto all’amministrazione di studiare una seconda opzione. Così la giunta si era rivolta alla Regione per tentare una modifica del progetto, che però è stata respinta, altrimenti verrebbe revocato il contributo di 600mila euro del Pirellone.

Così i lavori ripartiranno e nel giro di qualche settimana il percorso ciclabile che unisce viale Togliatti e via De Ponti, collegando di fatto il Parco Nord e il Parco Canada, sarà completato. Esercenti e residenti che si erano battuti per lo spostamento della pista, ora chiedono garanzie al Comune: stalli per disabili e il carico-scarico, oltre a spazi per i mezzi di soccorso e di servizio.

ARTICOLI CORRELATI