Mar. 05 Lug. 2022
HomeAttualitàCinisello, studio di fattibilità per una nuova piscina moderna

Cinisello, studio di fattibilità per una nuova piscina moderna

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – A Cinisello Balsamo rispunta l’ipotesi di una nuova piscina. L’idea di un impianto natatorio di nuova generazione era nata in seno alla giunta Gasparini: la proposta era quella di realizzare la struttura all’interno dell’area verde di via Mozart, ma si era arenata per le proteste dei comitati di quartiere e degli ambientalisti. Mentre la giunta Trezzi non aveva mai riformulato l’ipotesi, Ghilardi e i suoi assessori hanno recentemente dato mandato all’Ufficio Sport di realizzare un progetto di fattibilità.

La nuova giunta di Cinisello Balsamo ha nel suo programma di mandato la realizzazione di un nuovo impianto. E così ha deciso di muovere i primi passi verso questo obiettivo, affidando ai tecnici un “mandato esplorativo”. Recentemente inoltre è stato realizzato un mini sondaggio tra i frequentatori delle due più grandi piscine cinisellesi (la Costa e la Paganelli): e proprio da questa ricerca emerge che i cittadini e gli sportivi ambiscono ad avere un nuovo impianto in città.

L’ipotesi al vaglio è quella di un project financing, strada già vagliata dalla giunta del sindaco Gasparini: un privato dovrebbe realizzare la piscina e rientrare dall’investimento con la gestione per almeno 20 anni, cedendo poi la struttura al Comune.

ARTICOLI CORRELATI