Ven. 03 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoProlungamento M5 verso Cinisello e Monza: 900 milioni di euro dal Governo

Prolungamento M5 verso Cinisello e Monza: 900 milioni di euro dal Governo

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Un maxiemendamento alla manovra finanziaria è stato approvato in Commissione Bilancio al Senato e prevede lo stanziamento di 900 milioni di euro (in 9 anni, a partire dal 2019) per il prolungamento della linea metropolitana lilla M5 da Bignami fino a Monza, passando per Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni.

Alla fine i fondi sono stati messi a bilancio, come richiesto dagli enti coinvolti in questa partita. “Ormai è fatta, con l’approvazione in Commissione Bilancio e con la votazione in serata della fiducia al Senato il provvedimento è blindato e non potrà essere più modificato. Un risultato storico per il Nordmilano e in particolare per Cinisello Balsamo che finalmente avrà la metropolitana. Ci voleva la Lega al Governo per cantierizzare quest’opera strategica e stanziare i 900 milioni necessari alla sua realizzazione”, le parole di Jari Colla, onorevole della Lega, cittadino di Cinisello Balsamo.

“Su nostra richiesta infatti, a valere sul fondo investimenti istituito presso il Mef, vengono stanziati 15 milioni per il 2019, 10 milioni per il 2020, 25 milioni per il 2021, 95 milioni per il 2022, 180 milioni per il 2023, 245 milioni per il 2024, 200 per il 2025, 120 per il 2026 e 10 milioni nel 2027. Oggi è un gran giorno per la nostra comunità”, chiosa Colla.

ARTICOLI CORRELATI