Mar. 21 Mag. 2024
HomeAttualitàCinisello, sindaco Ghilardi: "Io non celebro le Unioni civili a persone dello...

Cinisello, sindaco Ghilardi: “Io non celebro le Unioni civili a persone dello stesso sesso”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Non celebrerò Unioni civili tra persone dello stesso sesso”. Lo ha comunicato il sindaco di Cinisello Balsamo, Giacomo Ghilardi. “La mia personale posizione è nota e riguarda profonde convinzioni, morali e religiose prima ancora che politiche, in quanto tali non strumentalizzabili, e mi consente di avvalermi della facoltà di non celebrare direttamente le unioni”, le parole del sindaco, scritte in una risposta a una interrogazione comunale del Pd.

Non una opposizione politica e amministrativa, dunque. Bensì una sorta di obiezione di coscienza personale. Così il sindaco ha anche dato delega ai consiglieri comunali per la celebrazione  delle Unioni civili in Comune. “Il Comune, nel rispetto della normativa vigente, assicura la celebrazione delle Unioni civili”, la rassicurazione di Ghilardi.

Ovviamente le parole del sindaco hanno acceso una nuova polemica. Andrea Catania, ex assessore della giunta Trezzi, oggi capogruppo del Pd in consiglio comunale, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa: “È sicuramente una sua facoltà, ma anche una scelta politica che lancia un  messaggio pericoloso da parte di chi nel suo ruolo dovrebbe rappresentare tutta la città”.

ARTICOLI CORRELATI