Ven. 03 Dic. 2021
HomeAttualitàDa Paderno una petizione contro ritardi e soppressioni dei treni Trenord

Da Paderno una petizione contro ritardi e soppressioni dei treni Trenord

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Da Paderno fino a Regione Lombardia, passando per Trenord. La lista civica “Insieme per cambiare” di Paderno Dugnano ha lanciato una petizione disponibile sulla piattaforma online Change.org, indirizzata all’Assessore Regionale Claudia Terzi e, per suo tramite, all’A.D. di Tre Nord Marco Piuri.

Sulla linea ferroviaria S2 e S4 di TreNord – si legge nel testo della petizione – si susseguono con troppa frequenza soppressioni di treni e ritardi che causano gravi disagi e danni ai viaggiatori (per esempio: ritardo sul posto di lavoro, stress da pendolare, difficoltà nella vita personale e familiare, aumento dell’affollamento dei treni, già normalmente al limite, soprattutto in certi orari). Per questo chiediamo di intervenire prontamente ed in modo risolutivo per eliminare questo grave disservizio che non fa onore a Regione Lombardia”.

PER FIRMARE LA PETIZIONE CLICCATE QUI

 

ARTICOLI CORRELATI