Mar. 06 Dic. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, "villa pericolosa"... cadono le noci

Cinisello, “villa pericolosa”… cadono le noci

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Con tutti i problemi di degrado che ha il parco di Villa Ghirlanda, in questi giorni a colpire i cinisellesi è stato un cartello comparso nella zona adiacente l’ingresso di vicolo Sant’Ambrogio: “attenzione caduta noci”.

Un’area circoscritta intorno a un grosso albero è stata recintata e resa inaccessibile perché da quell’albero cadono delle grosse noci che potrebbero finire sulla testa dei passanti. Il divieto ha scatenato battute e commenti su Facebook, soprattutto da parte di quei cittadini che da anni attendono che la villa venga davvero riqualificata.

Invece, le attrezzature da gioco rimangono rotte e in parte inutilizzabili, così come le panchine del Cinema nel Parco sono spesso fuori uso e pericolose. Proprio qualche giorno fa un senzatetto è morto mentre scavalcava una recinzione metallica appuntita. Non è proprio un bel momento per questo parco, da sempre trascurato dagli amministratori.

ARTICOLI CORRELATI