Mer. 10 Ago. 2022
HomeAttualitàM5, soppressione fermata Bassini: il M5S all'attacco

M5, soppressione fermata Bassini: il M5S all’attacco

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Il Movimento 5 Stelle torna sull’argomento della scomparsa della fermata Bassini dal progetto di prolungamento della M5.

Il 3 settembre è in programma una riunione tra gli enti coinvolti, dove Cinisello Balsamo chiederà spiegazioni. “Privo di logica e buon senso non servire l’ospedale Bassini e il centro di Cinisello Balsamo – attaccano i grillini -. Non comprendiamo come MM e l’attuale sindaco di Milano abbiano preso l’incomprensibile decisione di non servire un ospedale di valenza metropolitana e non cogliere l’occasione per portare la mobilità veloce in centro. Non da meno, la nostra città vive da decenni l’inquinamento atmosferico e acustico prodotto dall’elevato flusso veicolare di oltre 300.000 veicoli al giorno e il nuovo percorso con le fermate davanti al Bassini e in centro costituirebbero un primo ‘risarcimento’ per i danni provocati alla nostra salute oltre che un alleggerimento del traffico veicolare locale“.

La richiesta del M5S è quella di rivedere il progetto iniziale, così da portare la metropolitana in centro a Cinisello: “Chiediamo che vengano coinvolti i cittadini in questa scelta, per chiedere loro se vogliono la metropolitana in centro o in periferia“.

ARTICOLI CORRELATI