Ven. 02 Dic. 2022
HomeAttualitàCinisello, errore di comunicazione: il Comune rimborsa 7 multe

Cinisello, errore di comunicazione: il Comune rimborsa 7 multe

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Una errata comunicazione, diffusa lo scorso 30 luglio, e 7 multe che il Comune di Cinisello Balsamo dovrà rimborsare ad altrettanti cittadini.

Il tutto nasce dalla sosta libera sulle strisce blu, che da anni è gratuita a Cinisello Balsamo nel mese di agosto. Il Comune aveva annunciato, attraverso i propri canali istituzionali, la conferma di questo provvedimento, aggiungendo che era sospeso anche l’obbligo di esporre il disco orario nelle zone in cui è previsto. A differenza di quanto comunicato, però, la delibera di Giunta N. 248 del 1° dicembre 2016 prevede che l’obbligo di esporre il disco orario è in vigore anche per tutto il mese di agosto.
Riassumendo: sosta gratuita ad agosto sulle strisce blu, ma obbligo di mettere il disco orario dove i parcheggi lo richiedono.

L’ufficio informazione, comunicazione e web staff del Comune di Cinisello ha riconosciuto il suo errore, che ha portato all’emissione di 7 multe da parte della Polizia Locale. Un errore riscontrato lo scorso 22 agosto. Ecco perché i 7 automobilisti che dal 1 al 22 agosto hanno trovato la contravvenzione sul parabrezza della propria auto potranno ora recarsi negli uffici del Comando di Polizia Locale, per avviare le procedure di annullamento dell’accertamento, prima della notifica del verbale.

Porgiamo le nostre scuse alla cittadinanza – hanno dichiarato il sindaco Giacomo Ghilardi e il vicesindaco e assessore alla Polizia Locale Giuseppe Berlino – per l’errata comunicazione. Siamo già in contatto con la Polizia Locale affinché i cittadini sanzionati siano esentati dal pagamento della multa“.

ARTICOLI CORRELATI