Ven. 07 Ott. 2022
HomeCologno MonzeseLadro di Cologno fermato "in trasferta" dai carabinieri

Ladro di Cologno fermato “in trasferta” dai carabinieri

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Un ladro di Cologno è stato bloccato “in trasferta” dai carabinieri dopo aver rubato fra gli ombrelloni con un minorenne a Mandello del Lario, località del lecchese sul lago di Como. Per questo motivo dovrà rispondere di furto aggravato, ricettazione e utilizzo di minori per commettere reati.

L’uomo, 32 anni, di Cologno Monzese, già noto ai militari, è stato sorpreso nella tarda serata di ieri durante un controllo mirato dei carabinieri della stazione di Mandello dopo la denuncia di diversi furti. Aveva uno zaino sulle spalle con dentro documenti, portafogli e un telefono cellulare rubati presi a una coppia di turisti che stavano facendo il bagno. In auto aveva una decina di altri zaini con refurtiva all’interno.

ARTICOLI CORRELATI