Mer. 10 Ago. 2022
HomeAttualitàCinisello, arrivano i contatori Open Meter di E-Distribuzione

Cinisello, arrivano i contatori Open Meter di E-Distribuzione

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Dal Municipio di Cinisello Balsamo è partita una comunicazione ai cittadini: E-Distribuzione, già Enel Distribuzione, ha avviato a Cinisello Balsamo la campagna di installazione su tutto il territorio cittadino dei nuovi contatori elettronici 2.0, cosiddetti Open Meter.

“Questa scelta tecnologica particolarmente avanzata consentirà di avere una qualità del servizio più elevata, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale. Open Meter disporrà di nuove funzionalità a beneficio dei clienti e dell’intero sistema elettrico. Infatti i nuovi contatori disporranno di un protocollo di comunicazione aperto e pubblico per accedere ai dati di misura e potranno consentire ai clienti, attraverso il monitoraggio, la riduzione dei consumi, inoltre le nuove funzionalità permetteranno l’attivazione di servizi innovativi di domotica”, si legge nel comunicato di Cinisello. “Attraverso la telelettura dei dati di misura rilevati ogni 15 minuti, i venditori potranno inviare ai clienti fatture basate sui consumi puntualmente registrati, minimizzando la fatturazione di acconti e conguagli e formulando offerte commerciali personalizzate”.

La sostituzione del contatore è completamente gratuita: il cliente non dovrà versare alcun compenso al personale impegnato nell’installazione e nessun addebito verrà conteggiato in bolletta. Il personale impegnato nell’operazione di sostituzione del contatore elettronico sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo; per Cinisello Balsamo sarà l’impresa S.I.E.M. ad effettuare gli interventi. L’identità dell’operatore potrà anche essere accertata chiedendo all’operatore medesimo di generare un codice Pin che, chiamando il numero verde 800 085 577 (selezionare tasto 7) oppure utilizzando il servizio dedicato su App o sul sito web di E-Distribuzione, consentirà di verificare i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione.

“La data esatta dell’intervento sarà comunicata tramite avvisi che saranno esposti 5 giorni prima. Durante la sostituzione vi sarà una breve interruzione dell’energia elettrica, finalizzata alla sola sostituzione del misuratore. Qualora non sia possibile accedere al contatore, poiché posizionato all’interno dell’abitazione o in un luogo non accessibile direttamente dall’operatore, l’addetto lascerà apposita comunicazione per poter fissare un nuovo appuntamento”, aggiungono dal Comune. Spiegando che “il 96% dei contatori presenti sul territorio verrà sostituito entro ottobre 2018, la mappa con la calendarizzazione degli interventi è visibile sul sito internet comunale dove si potranno trovare anche tutte le informazioni utili”.

ARTICOLI CORRELATI