Dom. 27 Nov. 2022
HomeNEWSLETTERSesto, il Comune tarda a pagare la società di igiene urbana. Servizi...

Sesto, il Comune tarda a pagare la società di igiene urbana. Servizi a rischio

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Il Comune di Sesto San Giovanni non ha pagato la società d’igiene urbana dal mese di febbraio. All’appello mancherebbero conti per almeno 1 milione e 150mila euro che il Comune avrebbe dovuto pagare per i servizi svolti nei mesi di febbraio e marzo. A denunciarlo è stato l’amministratore delegato della società Area Sud che ha scritto una durissima lettera al sindaco Roberto Di Stefano e all’assessore all’Ambiente Alessandra Magro denunciando che i ritardi accumulati dal Comune impediscono il regolare svolgimento dei servizi e metterebbero addirittura a rischio il pagamento degli stipendi agli operatori.

Un situazione davvero imbarazzante, perché i ritardi si riferiscono a periodi precedenti alla scoperta di presunte irregolarità nel Bilancio, e comunque si riferiscono a un servizio che viene pagato direttamente con le tasse introitate dai cittadini.

La sensazione è che stia saltando un sistema di gestione del servizio. Anche perché da mesi la situazione dell’igiene pubblica a Sesto San Giovanni è costantemente peggiorata con l’aumento delle discariche abusive e la riduzione delle pulizie. Insomma, il servizio appare fuori controllo.

L’amministrazione comunale, secondo quanto pubblica dal quotidiano Il Giorno, avrebbe ammesso i ritardi, ma non avrebbe gradito il comportamento della società Area Sud che utilizza i dipendenti comunali come strumento di pressione. Il sindaco avrebbe addirittura informato l’avvocatura.

foto simbolica

ARTICOLI CORRELATI