Dom. 05 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello: banda della Crocetta, diffusi i video che li incastrano

Cinisello: banda della Crocetta, diffusi i video che li incastrano

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Sono inquietanti i video delle telecamere di sorveglianza diffusi dai carabinieri di Milano che mostrano i momenti che precedono e seguono immediatamente l’omicidio di Samsul Haque, avvenuto il 27 aprile scorso a Milano da una banda di delinquenti che aveva da poco ferito gravemente un cinisellese e aggredito una seconda personale Crocetta. Il barista bengalese ammazzato a Milano aveva appena assistito alla rapina da parte di due uomini, che avevano accoltellato una ragazza per rubarle il cellulare.

Nelle immagini, registrate a partire dalle 02.13 e 19 secondi del mattino si vede la vittima, che indossa una camicia bianca: quando si accorge dell’aggressione ai danni della studentessa inglese in via Gaffurio si vede che accelera il passo, cambia direzione e si dirige in via Settembrini. Gli autori della rapina si allontanano nella stessa direzione del bengalese, ma sul marciapiede opposto. In questa fase si nota uno dei due rapinatori guardare verso la vittima, indicandola: inizia così l’inseguimento, che si concluderà con l’omicidio, anche se la scena dell’accoltellamento non è stata registrata dalle telecamere. Pochi secondi dopo, le immagini riprendono e si vede che i due svoltano in via Scarlatti, l’ultima inquadratura è davanti un hotel della stessa via: si vede uno dei due inseguitori che passa con in mano due telefoni cellulari. I due killer sono arrestati la mattina seguente davanti alla stazione Centrale di Milano, dopo una notte segnata da un omicidio e altre due aggressioni.

ARTICOLI CORRELATI