Gio. 26 Mag. 2022
HomeAttualitàSesto, il dancing Pino argentato non riaprirà. Salta anche la Festa dei...

Sesto, il dancing Pino argentato non riaprirà. Salta anche la Festa dei Fiori

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Lo hanno comunicato ufficialmente con una lettera pubblica nella quale hanno spiegato le ragioni della chiusura: il dancing Pino Argentato di Villa Zorn quest’anno non aprirà. “Quest’anno non apriremo e non partirà alcuna stagione né saranno organizzate iniziative di alcun tipo – scrivono i soci Anpi nella comunicazione ai cittadini di Sesto San Giovanni -. L’amministrazione comunale e il suo aindaco che dal giugno 2017 sono al governo della nostra città (Medaglia d’oro per il contributo dato alla guerra di Liberazione), hanno deciso di non rinnovare le convenzioni con il Circolo Anpi per la gestione della Villa Zorn e quindi ha di fatto sfrattato coloro che fecero di quella storica dimora sestese un punto di ritrovo, di condivisione e di svago per la città e non solo”.

Dunque la pista da ballo che per anni ha allietato le stagioni estive di tanti anziani, non riaprirà. Ma non è la sola cosa a saltare: “Siamo rammaricati e tanto altro – sottolineano i soci Anpi -, ma purtroppo, al momento non possiamo fare altro che confermare che questa nostra stagione insieme non sarà possibile, ci è stata scippata e sottratta come alla città intera è stata scippata e sotratta la tradizionale festa di primavera che tutti gli anni in occasione delle giornate della Festa della Liberazione con ‘Sesto in fiore’ riempiva la villa di profumi e colori”.

ARTICOLI CORRELATI