Ven. 03 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello, Berlino: "Il sindaco usa il sito comunale per la campagna elettorale"

Cinisello, Berlino: “Il sindaco usa il sito comunale per la campagna elettorale”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Giuseppe Berlino, portavoce della lista civica La Tua Città, una delle forze politiche che sosterrà alle prossime elezioni la candidatura di Giacomo Ghilardi a sindaco di Cinisello Balsamo, si scaglia contro Siria Trezzi, primo cittadino uscente e a sua volta candidata per la prossima tornata elettorale. Questa volta Berlino punta il dito contro la Trezzi, colpevole, a suo dire, di utilizzare i mezzi istituzionali, e quindi i soldi del Comune, per la sua campagna elettorale.

“Che fosse iniziata da mesi, la campagna elettorale, della nostra sindachessa non v’è mistero. Presenze ad ogni tipo di inaugurazione con immancabili foto di tagli di nastro; mirabolanti e futuristici video di progetti urbanistici, nuove linee metropolitane e grandi insediamenti commerciali; spot di lotta al degrado e alla sporcizia cittadina; stanziamenti di migliaia di euro a bilancio per i prossimi anni, con apposite delibere predisposte ad arte e relative a nuove convenzioni pluriennali con le solite e ben note associazioni e cooperative del territorio, da tenere rassicurate in campagna elettorale; più attenzione alla sicurezza, promettendo la nascita di nuove caserme e nuovi posti di polizia locale come fossero funghi. Ma se tutto ciò non bastasse, il limite alla decenza è stato superato”, dice Berlino in una nota.

“E’ stato superato con la trovata tutta pubblicitaria, modello fake news di renziana memoria, che i cittadini sono indotti a vedere, ogni qualvolta accedono al sito internet ufficiale del Comune di Cinisello Balsamo. Tra le foto di copertina, in bella mostra, ne appare una, tanto speranzosa quanto fuorviante, che, giusto sotto il logo del Comune, prospetta ben 1.000 posti di lavoro relativi al futuro progetto Auchan Bettola. Riteniamo davvero poco corretto che il sindaco utilizzi il sito ufficiale del Comune per la propria propaganda politica, ma crediamo tuttavia, che tali mezzucci a poco le serviranno per salvarsi la poltrona, i Cinisellesi dopo questi 5 anni di assenza e abbandono della Città, hanno ormai deciso di non seguirla più sulla strada delle false promesse”, chiosa il portavoce della civica La Tua Città.

ARTICOLI CORRELATI