Gio. 06 Ott. 2022
HomeCinisello BalsamoOrrore a Cinisello, 29enne violentata in casa. Arrestato peruviano di 36 anni

Orrore a Cinisello, 29enne violentata in casa. Arrestato peruviano di 36 anni

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – L’ha minacciata con un coltello e l’ha costretta a spogliarsi e ad avere un rapporto sessuale, ovviamente contro la sua volontà. Una donna peruviana di 29 anni è stata vittima di violenza da parte di un connazionale di 36 anni, in seguito arrestato dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

Il fatto è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì a Cinisello Balsamo. Una cena tra amici, qualche bicchiere di troppo. E quando è stato il momento di andarsene a casa, l’uomo non ne ha voluto sapere e si è fermato nell’appartamento della donna che è diventata la sua vittima. Armato di coltello l’ha costretta a restare in casa, l’ha fatta spogliare e quindi l’ha violentata.

Approfittando di un momento di distrazione dell’uomo, la 29enne era poi riuscita a telefonare dando l’allarmeQuando i carabinieri sono giunti sul posto hanno bloccato l’uomo, chiaramente sbronzo, che aveva ancora in mano il coltelloLa donna è stata trasportata al Centro soccorso violenza sessuale e domestica (Svsed) della clinica Mangiagalli di Milano, mentre l’arrestato, disoccupato e incensurato, è stato condotto nella casa circondariale di Monza.

ARTICOLI CORRELATI