Lun. 04 Mar. 2024
HomeCologno MonzeseUltimo colpo per i ladri del bancomat. Quattro arresti a Cologno

Ultimo colpo per i ladri del bancomat. Quattro arresti a Cologno

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] –  Sono finiti in manette in quattro, per mano dei Carabinieri della Compagnia di Vimercate. Quattro italiani, che l’altra notte hanno fatto saltare un bancomat  in via Lombardia a Cologno Monzese per rubare un bottino di circa 60mila euro.

In manette sono finiti un sestese di 54 anni, un 43enne di Cologno Monzese, con precedenti per reati inerenti agli stupefacenti, oltre che un 36enne e un 43enne foggiani, giunti a Cologno a bordo di un camper. I carabinieri stavano seguendo ol colognese quando si sono imbattuto nel summit tra criminali in via Perugino a Cologno. Insospettiti dalle circostanze di tempo e di luogo, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Vimercate hanno provveduto a chiedere rinforzi, mentre i 3 soggetti si spostavano velocemente verso viale Lombardia. 

Pochi minuti dopo, un forte boato ha richiamato l’attenzione dei Carabinieri in via Lombardia dove sono state viste allontanarsi due auto. Il dispositivo messo in atto ha consentito di bloccare lungo via Perugino il 43enne del luogo assieme a un 54enne di Sesto San Giovanni, mentre cercavano di dileguarsi a bordo di un’auto risultata rubata poco prima a Milano, mentre i due foggiani sono stati scoperti mentre tentavano di nascondersi a bordo del camper, nel quale sono state recuperate 3 borse al cui interno erano stati occultati circa 60mila euro asportati dal bancomat fatto esplodere.

Nel camper è stato inoltre scoperto e sequestrato un ulteriore congegno esplosivo artigianale, radio portatili, diversi telefoni cellulari e 150 chiodi “azzoppamuli”. Gli arrestati sono stati condotti al carcere di Monza, dove rimangono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI