Dom. 02 Ott. 2022
HomeCronacaSesto, sassi ai treni Trenord. Tre assalti in tre giorni. Paura sulla...

Sesto, sassi ai treni Trenord. Tre assalti in tre giorni. Paura sulla linea Milano-Lecco

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Dopo le sassate al treno in transito giovedì scorso tra Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni, sabato sera altri due treni sono stati bersagliati nella stessa tratta al confine tra Milano e Sesto. Questa volta un macchinista di trent’anni è rimasto ferito ed è stato trasportato all’ospedale Niguarda.

Il ferroviere, che si trovava sul treno che da Milano si dirigeva a Lecco, ha dovuto fermare il convoglio in attesa dell’arrivo dei soccorsi e di un collega che lo sostituisse a causa di una ferita alla testa. Un paio d’ore dopo c’è stato un nuovo lancio contro un altro convoglio ma questa volta il macchinista fortunatamente non era nella cabina pilota, ma sulla motrice. In entrambi i casi si sono accumulati ritardi sulla linea. I tre casi ravvicinati fanno pensare che ci siano dei vandali che perseguono questi folli gesti senza pensare alle conseguenze.

ARTICOLI CORRELATI