Gio. 30 Mag. 2024
HomeCinisello BalsamoCinisello, cadavere di un trans ritrovato in casa dal convivente. E' mistero

Cinisello, cadavere di un trans ritrovato in casa dal convivente. E’ mistero

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Il cadavere di un peruviano transessuale è stato trovato in un appartamento di Cinisello Balsamo. Il ritrovamento è avvenuto domenica mattina, all’alba: a scoprire il corpo dell’uomo di 43 anni è stato il coinquilino (di 46 anni, anch’egli transessuale) che rientrava in casa in un alloggio di via Friuli e che ha trovato l’amico sul letto privo di vita.

A quanto emerge dai primi dettagli, il cadavere era riverso sulle lenzuola, parzialmente vestito. L’esame del medico legale non avrebbe fatto emergere segni di violenza. L’unico dato su cui stanno lavorando gli inquirenti è un rivolo di sangue uscito dalla bocca dell’uomo.

Ora i carabinieri della stazione di Cinisello Balsamo e della compagnia di Sesto San Giovannisono al lavoro per cercare di fare luce su questa misteriosa morte. Gli esperti della squadra Rilievi dei carabinieri di Monza hanno eseguito le analisi scientifiche e isolato l’area. Sarà fondamentale l’esito dell’autopsia.

ARTICOLI CORRELATI