Dom. 24 Ott. 2021
HomeBressoElezioni nel Nordmilano Gasparini si ritira. Buffagni rischia di rimanere fuori

Elezioni nel Nordmilano Gasparini si ritira. Buffagni rischia di rimanere fuori

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Non esiste elezione nella quale le ore precedenti la consegna delle liste non si trasformino in una corsa sulle montagne russe. Anche queste elezioni non sfuggono alla regola. Nel Nordmilano sono molti i nomi dei candidati che nelle prossime ore riceveranno il via libera, ma ce ne sono alcuni che rischiano di scomparire. Il colpo di scena riguarda Daniela Gasparini, che ha deciso di ritirarsi all’ultimo minuto. Sabato pomeriggio, quando doveva firmare la sua candidatura al Senato nella lista del Pd per il collegio di Sesto San Giovanni e Cinisello, ha deciso il ritiro.

“Me lo ha chiesto la mia famiglia – ha detto al quotidiano Il Giorno questa mattina -. Ho pensato che 68 anni sono troppi per un impegno che porta via tante energie, dunque ho fatto un passo indietro”.

Altro candidato che rischia di non venire eletto è il grillino Stefano Buffagni. Ieri da più parti è suonato l’allarme. Buffagni sarebbe il secondo nel listino Milano2 del Movimento 5 Stelle. Ma secondo i calcoli finirebbe eletto solamente il capolista. Per Buffagni, che ha rinunciato alla candidatura come presidente della Regione Lombardia, sarebbe una vera beffa, dopo che per mesi ha impegnato il suo tempo accompagnando il candidato premier Di Maio in giro per il Nord Italia. Ma c’è ancora qualche ora di tempo per un ripensamento.

Lunedì si conoscerà il quadro completo dei candidati per il territorio del Nordmilano alle Politiche e poi quello alle Regionali.

ARTICOLI CORRELATI