Gio. 30 Mag. 2024
HomeCinisello BalsamoCinisello, il coworking Cofò passa di mano ed è pronto al rilancio

Cinisello, il coworking Cofò passa di mano ed è pronto al rilancio

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Cofò, lo spazio di coworking di Cinisello Balsamo che apre le sue porte in Villa Forno, sarà gestito dall’Aps Oltrespazio di Cusano Milanino. Si è infatti chiuso il bando promosso dal Comune e che era stato aperto per cercare un gestore privato che rilanciasse il coworking nato nel 2017 grazie a un finanziamento del Consiglio dei Ministri da 100mila euro, è pronto per il rilancio (del progetto è partner l’Università di Milano Bicocca).

Nei giorni scorsi è stata firmata la determina dirigenziale che assegna la gestione del coworing all’Aps Oltrespazio di Cusano Milanino. “Cercavamo un gestore privato esterno che fosse costituito in maggioranza da soci under 35 e che puntasse alla gestione di Cofò e al suo rilancio. Ora c’è stata l’assegnazione: Comune e Università Bicocca continueranno a supervisionare il progetto”, le dichiarazioni alla stampa degli assessori Catania e Bartolomeo, rispettivamente delegati all’Innovazione e alle Politiche giovanili.

ARTICOLI CORRELATI