Dom. 14 Apr. 2024
HomeAttualitàIl bike sharing raddoppia: 12mila biciclette anche nell'hinterland di Milano

Il bike sharing raddoppia: 12mila biciclette anche nell’hinterland di Milano

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Dodicimila biciclette con il logo del Comune di Milano e di Città Metropolitana: il servizio di condivisione dei mezzi a flusso libero è pronto per invadere anche l’hinterland. Dopo che Città Metropolitana ha raccolto l’interesse delle amministrazioni comunali della cintura meneghina, ora il Comune di Milano ha approvato l’allargamento del servizio anche oltre i confini del capoluogo: la giunta Sala è pronta a lanciare un bando per mettere a disposizione dei cittadini dell’hinterland 12mila mezzi, lo stesso numero offerto da Ofo e Mobike attualmente a Milano.

“Entro fine anno avremo il primo servizio di bike sharing metropolitano”, annuncia l’assessore Marco Granelli, che nella giunta di Palazzo Marino ha la delega alla Mobilità. Una novità che toccherà dunque anche il Nordmilano dato che 6 Comuni dell’area avevano risposto all’appello di Città Metropolitana per l’estensione del servizio. Solo Sesto non si era fatta avanti perché pare che l’amministrazione voglia lanciare un bando ad hoc per i suoi cittadini.

CLICCATE QUI PER AVERE ULTERIORI DETTAGLI

ARTICOLI CORRELATI