Mar. 16 Apr. 2024
HomeIn evidenzaBeppe Sala si abbona al Geas Basket: "Verrò a fare il tifo...

Beppe Sala si abbona al Geas Basket: “Verrò a fare il tifo per voi”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Le ragazze della prima squadra del Geas Basket, insieme agli allenatori e al presidente Filippo Penati, sono state ricevute ieri dal sindaco di Milano, Beppe Sala, in qualità di primo cittadino di Città Metropolitana. Da mesi la società rossonera sta cercando di imporsi all’attenzione dell’hinterland come squadra non più solo di Sesto San Giovanni ma come “patrimonio sportivo” di tutta la Grande Milano.

L’incontro con Sala rientra per altro in quel percorso di ricerca di sponsor che il Geas Basket sta compiendo per uscire dalla crisi. La donazione di un benefattore segreto ha rasserenato il clima, la il club ha sempre bisogno di finanziatori che sostengano il suo progetto e i suoi valori. Così in un certo senso Sala ha offerto la sua “vetrina” per diffondere maggiormente il messaggio della società rossonera.

“Purtroppo la Città Metropolitana ha le sue difficoltà. Vorrei essere più generoso, ma per ora diamo almeno un contributo di vicinanza e di comunicazione e poi vedremo”, ha detto il primo cittadino di Milano che ha sottoscritto un abbonamento: “Ho mille impegni, ma voglio venire a vedervi giocare, se mi dite quando serve un po’ di tifo”, ha detto rivolgendosi alle ragazze. Il sindaco si è detto disponibile a dare un aiuto di immagine alla squadra mobilitando le sue conoscenze nel mondo dello spettacolo: “Inventiamoci per esempio che a una partita ci portiamo una serie di persone famose la cui presenza garantisce maggiore interesse per portare la gente avvicinarsi”.

A Sala Giulia Arturi, capitana del Geas di Serie A2, ha regalato la maglia numero 11: “Lui è due volte il numero 1: è il primo cittadino di Milano ma anche della nostra Città Metropolitana”, ha spiegato il presidente Filippo Penati per motivare il gesto.

FOTO DALLA PAGINA FACEBOOK DI BEPPE SALA

ARTICOLI CORRELATI