Lun. 15 Ago. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, urta un anziano in bici poi lo lascia a terra. Denunciata...

Cinisello, urta un anziano in bici poi lo lascia a terra. Denunciata per omissione di soccorso

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Una giovane donna del 1992 è stata denunciata dai vigili di Cinisello Balsamo per omissione di soccorso; perché, dopo aver urtato un anziano in bicicletta, non si è fermata a prestargli soccorso. Il fatto risale alla scorsa settimana: l’incidente è avvenuto all’incrocio tra viale Rinascita e via Pecchenini. La ragazza, residente a Cinisello, di origini straniere, era a bordo di una Lancia Y con il tettuccio oscurato. E ha urtato un uomo del 1949 che stava viaggiando in bicicletta.

L’uomo è finito a terra, con ferite non gravi. In un primo momento la donna si è fermata per vedere che il ciclista non fosse grave. Poi è risalita a bordo della sua auto e ha lasciato il ferito a terra. Alcuni passanti hanno notato la scena e allertato i ghisa e anche il 118. Nessuno aveva preso il numero di targa ma erano facilmente riconoscibili modello e colore.

Così gli agenti della polizia hanno diramato un avviso a tutte le forze dell’ordine. I colleghi della polizia di Stato hanno rintracciato l’auto e segnalato la donna ai vigili. Che così hanno deciso di denunciarla per omissione di soccorso. La giovane è già nota alla giustizia per altri precedenti: le era stato da poco sospeso anche un ordine di carcerazione domiciliare.

ARTICOLI CORRELATI