Dom. 05 Feb. 2023
HomeBressoMetrò 5, sempre più concreto il prolungamento verso Cinisello e Monza

Metrò 5, sempre più concreto il prolungamento verso Cinisello e Monza

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Diventa più concreto il progetto per il prolungamento verso Monza della metropolitana 5, la linea Lilla che oggi arriva a Milano-Bignami. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, martedì ha spiegato le tappe e i costi dell’ambizioso progetto in una conferenza con i sindaci di Sesto, Monica Chittò, di Cinisello, Siria Trezzi e di Monza, Roberto Scanagatti.

Il “quadro economico finanziario è stato completato” ed è positivo, adesso si procederò con il “progetto tecnico, la cui fattibilità si vedrà tra un anno”, ha detto Sala. Allo studio, c’è l’ipotesi del prolungamento Bignami-Monza Bettola, che passerà per 10-12 nuove fermate, tra cui San Gerardo, Villa Reale, Cinisello e Sesto San Giovanni, con un parcheggio di interscambio al capolinea di 2.500 posti. Il tutto sarà operativo tra almeno una decina di anni, costo dell’intera opera: da 1 miliardo a 1 miliardo e 300 milioni. Fondi che in parte, il Comune spera arrivino dal Governo. “Una metropolitana si fa nella misura in cui il governo mette circa il 60 per cento dei fondi – ha spiegato Sala -. Sono ottimista perché questo è già avvenuto su M4 e M5. E anche perché è il governo stesso che sta finanziando gli studi di progettazione del progetto finale. Se non avessero intenzione, sarebbe folle finanziare la progettazione”.

Monica Chittó, sindaco di Sesto San Giovanni, ha invece ribadito che “per noi questo progetto è particolarmente importante soprattutto perché, il parcheggio di interscambio permetterà di tenere le auto fuori da Sesto e rendere più vivibile la città”.

ARTICOLI CORRELATI