Mar. 26 Ott. 2021
HomeBressoDa Regione Lombardia 345mila euro per le biblioteche di Città Metropolitana

Da Regione Lombardia 345mila euro per le biblioteche di Città Metropolitana

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Da Regione Lombardia 345.000 euro per lo sviluppo dei sistemi bibliotecari della Città Metropolitana di Milano. Il consiglio regionale ha approvato oggi una legge per cui le risorse per le biblioteche della Città Metropolitana di Milano passano in capo a Regione Lombardia.

Festeggia il cinisellese vicecapogruppo della Lega Nord al Pirellone Jari Colla: “Le risorse stanziate, 345.000 euro, rappresentano, specie in un contesto finanziario critico e complesso, un significativo riconoscimento dei fabbisogni del settore, anche in considerazione del fatto che tale somma è stata calcolata in funzione della spesa storica, quindi dell’effettivo e reale fabbisogno delle biblioteche della provincia di Milano”.

“Le nostre biblioteche – spiega il consigliere regionale del Carroccio – rappresentano un importante patrimonio storico e culturale ed offrono un insostituibile servizio a decine di migliaia di cittadini, tenendosi al passo con i tempi. Infatti, oltre alle tradizionali mansioni bibliotecarie, negli ultimi anni le strutture milanesi si sono attrezzate per la fruizione dei servizi più moderni, come ad esempio la consultazione on line del cataloghi dei sistemi bibliotecari”.

“Proprio per potenziare l’innovazione dei servizi i fondi messi a disposizione da Regione Lombardia fanno particolare riferimento ad iniziative di carattere promozionale, formativo di coordinamento, organizzativo, di digitalizzazione e catalogazione, di ammodernamento e di accessibilità alle biblioteche e ai loro servizi per le persone disabili”, chiude Colla.

ARTICOLI CORRELATI