Gio. 19 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoCuore e tanta grinta, ma non bastano: la Stella Azzurra si arrende...

Cuore e tanta grinta, ma non bastano: la Stella Azzurra si arrende in semifinale

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Dopo una marcia (quasi) trionfale lunga un’intera stagione, la pallavolo femminile della Stella Azzurra di Cinisello Balsamo si arrende in semifinale regionale del campionato invernale PGS contro l’OSGB Induno Volley.

Alle ragazze di coach Nadia Rosa costa molto caro la prima e unica sconfitta stagionale maturata domenica scorsa nella gara di andata in casa delle avversarie.  Ieri sera si è giocato il ritorno nella palestra delle Marconi e in un clima infuocato la Stella ha messo in campo tantissimo cuore e una grinta davvero invidiabile. Ma la montagna da scalare era davvero troppo alta: a nulla è servito il 3-2 delle cinisellesi in virtù della sconfitta per 3-1 nella gara d’andata.

Un’impresa soltanto accarezzata: i primi due set della gara vedono una Stella Azzurra aggressiva e molto cattiva dal punto di vista agonistico. Ogni schiacciata, muro o salvataggio in extremis mostrano la fame di vittoria delle padrone di casa, che letteralmente spaventano e schiacciano all’angolo la squadra di Induno, incapace di reagire. Ma nel terzo set, quello decisivo, l’incanto si rompe: le avversarie mostrano una reazione d’orgoglio e recuperano un passivo di punti che poteva risultare fatale. Arrivati sul 24-24 è l’OSGB a fare lo scatto finale, portandosi a casa il set. Il crollo psicologico della Stella Azzurra è evidente e il quarto set scivola via in poco tempo, con le avversarie varesotte che staccano il pass per la finale di domenica prossima. L’ultimo set conta solo per le statistiche: la Stella vince 3-2, mantenendo inviolato il proprio tempio.

Per la squadra non c’è però tempo di piangersi addosso perché il fitto calendario non lo permette. Domenica infatti ci sarà la finale valevole per il terzo o quarto posto: qualunque sarà il risultato, la squadra è già qualificata di diritto alle finali nazionali che si svolgeranno ad Alassio dal 4 al 7 maggio. Pronte a scattarsi l’ennesimo selfie di una stagione che, in qualunque modo andrà a finire, sarà assolutamente da ricordare.

 

ARTICOLI CORRELATI