Ven. 07 Ott. 2022
HomeSesto San GiovanniGeas Basket, vittoria scacciacrisi contro Bolzano: podio al sicuro in Serie A2

Geas Basket, vittoria scacciacrisi contro Bolzano: podio al sicuro in Serie A2

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Il Geas Basket dimentica il ko in Coppa Italia con Ferrara e sfrutta bene l’occasione favorevole in casa con Bolzano, terzultima in classifica, per ritrovare il sorriso dopo l’eliminazione prematura. Vittoria numero 11 (76-50) in altrettante partite interne stagionali per le sestesi, che come spesso succede al PalaNat chiudono i conti in metà gara. Miglior valutazione di serata per Beatrice Barberis (26, frutto di 19 punti e 11 rimbalzi); top scorer Galbiati con 22; Schieppati capeggia i rimbalzi con 12 e Arturi gli assist con 6.

Anche le dirette inseguitrici, Empoli e Orvieto, avevano impegni agevoli e infatti non sono giunte sorprese dai loro campi; invariata quindi la situazione di classifica (+2 sulle toscane e +6 sulle umbre per il Geas), ma ormai le rossonere sono quasi sicure di finire la stagione regolare almeno fra le prime tre: basterà una vittoria nelle ultime 5 giornate.

“Sono soddisfatta della buona reazione della squadra dopo la sconfitta in Coppa, anche se non è stata una partita fra le più difficili e quindi dovremo attendere un banco di prova più impegnativo, come quello della prossima settimana in casa di Albino, che precederà lo scontro al vertice con Empoli. L’importante di oggi è aver interpretato bene la partita, tornando a utilizzare il gioco in velocità che ci era un po’ mancato negli ultimi tempi. C’era da ritrovare morale e in tal senso mi fa piacere la prestazione di Barberis, che era rimasta dispiaciuta (come altre) di aver giocato sottotono in Coppa. Siamo riusciti anche a dare spazio alla panchina in modo che le giovani sfruttassero l’occasione di fare esperienza”, ha detto coach Zanotti a fine partita.

Ora il club deve affrontare l’assemblea dei soci per iniziare a tessere le basi del “dopo Mazzoleni”: il 22 marzo infatti è in programma la riunione in cui di discutono le dimissioni del presidente (cliccate qui per leggere l’articolo dedicato).

ARTICOLI CORRELATI