Ven. 03 Feb. 2023
HomeBressoVolley: Pcg esordio ok, male UniAbita in trasferta e Fratelli Trinca in...

Volley: Pcg esordio ok, male UniAbita in trasferta e Fratelli Trinca in casa

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Esordio in campionato per la Polisportiva Circolo Giovanile Bresso in serie C Maschile e vittoria in casa contro Bollate per tre set a zero. In serie B2 nel volley invece per UniAbita la prima riserva una sconfitta clamorosa. Viene sconfitta anche la formazione dei Fratelli Trinca Bresso in casa contro Lame Perrel Ponti sull’Isola.

SOPRA STERIA BRESSO vs. TEAM VOLLEY BOLLATE 3-0 (25-23, 25-22, 25/20)

L’esordio casalingo porta bene alla SOPRA STERIA Bresso che vince con sofferenza, pazienza e determinazione la prima gara della Serie C Maschile del proprio girone contro un avversario ostico che ha ben affrontato il match, mettendo in difficoltà i #neroverdi specie nel secondo set.

IL MATCH – Il derby milanese nel primo set è tutto di marca bressese, dove Bianchini e Demme staccano subito un bel distacco. Buona la reazione dei tucani con Pelliccia che portano la situazione in parità sul 20-20, poi ancora i neroverdi si fanno sentire e chiudono il primo parziale 25-23.
Nel secondo set Bollate fa vedere letteralmente i sorci verdi ai padroni di casa, nella nuova tenuta da gioco nera targata Stoneface. La tensione condiziona molto la SOPRA STERIA che sbaglia molto e lascia tanto spazio agli attacchi dei arancio-blu che restano avanti nel punteggio per tutto il primo parziale. Sul 14-9, Hensemberger va al servizio e si riscopre il bomber di sempre capace con i suoi 203 centimetri di cambiare il volto della gara. Grazie ad azioni di altissimo livello e con un Levati superstar, Bresso porta a casa anche il secondo set per 25-22.
Terzo set più in scioltezza per gli uomini di Smorgon che dominano il parziale e chiudono sul 25-20 con un pallonetto di Bianchini, che mandano in gioia gli spettatori presenti.

KING CUP BODIO LOMNAGO vs UNIABITA VOLLEY  3-1 (25-12, 18-25, 25-15, 25-21)

Parte il campionato di serie B2 con la prima partita per UniAbita Volley fuori casa contro le storiche avversarie del Bodio; trasferta difficile perché le padrone di casa rappresentano una delle squadre più forti del campionato e la squadra cinisellese arriva al match con diverse defezioni.

La partenza è shock: UniAbita Volley ci capisce davvero poco, male in ricezione con tanti errori gratuiti. Bodio ha davvero vita facile e il set scivola via veloce finendo a 13. Il secondo parziale parte meglio, UniAbita Volley inizia a giocare con più ordine e mette in difficoltà Bodio con il servizio, guadagnando un buon vantaggio che gestisce fino alla fine.

Nel terzo parziale le cinisellesi ripartono un po’ in sordina e torna ancora una volta grande confusione in campo con errori gratuiti e banali, così Bodio ne approfitta e allunga sul finale portando a casa il set.

Nel quarto set UniAbita Volley si rimette in carreggiata, sul finale però i tantissimi errori in battuta e una marea di errori in alzata e attacco condannano la formazione cinisellese alla prima sconfitta stagionale.

PF FRATELLI TRINCA BRESSO – LAME PERREL PONTI SULL’ISOLA 1 – 3

C’è molto entusiasmo prima del match dei Fratelli Trinca in casa: Bresso parte bene, ma il Lame risponde colpo su colpo fino al 5-4 poi le casalinghe prendono il largo. Il libero Bono non sbaglia una ricezione e gli attacchi sono incisivi, si chiude 25-17.

Dopo il primo set, Bresso ha un contraccolpo e il secondo parziale è un disastro: le ricezioni saltano e gli attacchi faticano a chiudere, finisce 12-25.

Coach Sardelli capisce le difficoltà di alcune ragazze e prova a sparigliare le carte in tavole, le ragazze rispondono bene ma ormai è troppo tardi, il terzo set termina 18-25.

 

Il quarto set è un pullulare di emozioni: prima Bresso va sotto, poi rimonta, facendo emozionare ma sul più bello crolla e regala il match agli avversari.

ARTICOLI CORRELATI